Powerbank compatto: l’accessorio da non perdere per i vostri smartphone è in offerta su Amazon

Disponibile in offerta su Amazon un powerbank compatto da collegare agli smartphone con USB C: costa poco ed è comodissimo

Quanti di noi utilizzano giornalmente un powerbank per caricare lo smartphone o l’iPhone fuori dalle mura domestiche? La risposta potrebbe essere scontata, come lo è pure il fastidio di doversi portar dietro un accessorio abbastanza importante nelle dimensioni, soprattutto se ha sulle “spalle” diversi mAh che gli permettono di caricare non soltanto (più volte) i dispositivi mobili, ma anche tablet, cuffie senza filo e computer portatili.

Powerbank compatto
Gli smartphone Xiaomi hanno USB C (Screenshot)

Se avete uno smartphone Android con USB C, sappiate che esiste un powerbank compatto che potrebbe fare al caso vostro. Su Amazon, infatti, è disponibile una ghiotta offerta che vi permetterà di portarvi a casa un accessorio a prova di tasca (in tutti i sensi).

Vi basterà entrare in questa pagina e inserire il prodotto nel carrello: la spedizione è affidata ad Amazon, il che significa che c’è la possibilità di usufruire del periodo di reso previsto dalla piattaforma oltre che le consegne veloci per gli abbonati al servizio Amazon Prime.

Il prezzo del powerbank compatto è tutto sommato conveniente: costa appena 21,24 euro, in linea dunque con le principali proposte presenti sul mercato, dalle quali differisce per l’appunto per le sue dimensioni. È sufficiente collegarlo al dispositivo mobile tramite porta USB C e dimenticarsene: in automatico, l’accessorio provvederà a caricare il dispositivo grazie alla sua batteria da 5.000 mAh.

Powerbank compatto offerta Amazon

Powerbank compatto Amazon
Il powerbank compatto (Screenshot)

La confezione di vendita include, oltre ovviamente al prodotto, un utile cavo da USB A a USB C e un manuale per le istruzioni.

Ad impreziosire il powerbank compatto sono ovviamente le dimensioni: si collega nel “mento” del telefonino e agisce come una sorta di prolungamento di quest’ultimo. Il suo peso non è poi eccessivo (appena 92 grammi) ed è dotato inoltre di tecnologia di ricarica rapida da 20 watt.

Grazie a questo accessorio sarete dunque liberi di utilizzare con tranquillità il vostro telefonino senza preoccuparvi dell’autonomia. L’importante è che lo smartphone abbia una porta USB C, pertanto prima di procedere con l’acquisto verificate la presenza di tale slot sul vostro dispositivo: precisiamo comunque che la maggior parte degli smartphone Android in commercio (anche economici) è dotata di ingresso USB C.

E, onde evitare equivoci, questo accessorio non è compatibile con iPhone, considerato che il “melafonino” ha (ancora) una porta proprietaria Lightning. Se avete un “melafonino”, dovrete scegliere su Amazon la corrispondente versione con connettore proprietario Apple.