Phablet Nokia Bandit: si chiamerà Lumia 1520, secondo indiscrezioni

Ancora rumors per il presunto phablet di casa Nokia, nome in codice Bandit: secondo l'ormai noto profilo Twitter di @evleaks il device avrà come nome ufficiale Nokia Lumia 1520.

 
Ancora rumors per il presunto phablet di casa Nokia, nome in codice Bandit: secondo l’ormai noto profilo Twitter di @evleaks il device avrà come nome ufficiale Nokia Lumia 1520, seguendo quindi lo stile degli smartphone lanciati finora. L’informazione è stata data attraverso un tweet pubblicato stamane, breve ma eloquente: 

 
Nokia Bandit = Lumia 1520
 
Non viene svelato nulla, invece, sulle possibili caratteristiche di questo prodotto. Le indiscrezioni circolate finora riferiscono di un display con diagonale da 6 pollici e risoluzione da 1080p (quindi Full HD) e di un processore Qualcomm Snapdragon con architettura quad-core. Due novità per Nokia e per la piattaforma Windows Phone, che si allineerebbe così alla concorrenza. 
 
Il Nokia Lumia 1520 “Bandit” dovrebbe essere provvisto di scocca in policarbonato, che renderà il prodotto non solo più sottile ed elegante, ma anche abbastanza leggero. Per quanto riguarda la fotocamera si ipotizza la presenza di un modulo posteriore da ben 20 Megapixel: c’è chi parla addirittura di 41 Megapixel, come la super fotocamera sul Lumia 1020 annunciato qualche settimana fa, ma i rumors più accreditati avvalorerebbero la prima ipotesi. 
 
Nokia non si è ancora espressa in merito ma nelle prossime settimane potrebbero esserci delle informazioni più “ufficiali”: nel caso in cui vi fossero novità importanti sul device, ve lo faremo sapere.