Pagamenti digitali: se dimentichi a casa il bancomat non preoccuparti, la soluzione è sotto i tuoi occhi

Il pagamento digitale ha certamente svoltato la vita di milioni di persone, ma cosa succede se non hai dietro il bancomat o la carta? la soluzione c’è, ed è davvero sotto i tuoi occhi.

Da quando ai contanti si sono aggiunti, come metodo di pagamento, le carte di credito e bancomat, sicuramente le cose sono cambiate nel nostro quotidiano.

Se non hai dietro carta o bancomat come si fa?
Dimenticare carta o bancomat accade spesso (cellulari.it)

Il digitale è sempre più presente nelle nostre vite, e certamente ha fatto la differenza nel delicato campo dei pagamenti. Oggigiorno pagare qualunque cosa o quasi senza contanti è la normalità, ma vediamo come.

Pagamenti digitali, come hanno cambiato tutto

L’arrivo di soluzioni di pagamento sempre più facili e veloci è stata una naturale evoluzione nell’epoca del digitale, e permette di non avere praticamente più bisogno di portare con sé i contanti.

Pagamenti digitali al posto del contante
I pagamenti digitali hanno rivoluzionato la società (cellulari.it)

Attualmente i metodi di pagamento più utilizzati e diffusi sono tramite carta di credito, prepagata o bancomat. Un aiuto importante per evitare di portare con sé i contanti, sui quali tra l’altro come sappiamo sono in atto una serie di questioni legate alle soglie di spesa. Ma oltre a questi metodi, da un pò di tempo è possibile pagare utilizzando altri dispositivi, come i cellulari e…l’orologio.

SwatchPAY, l’orologio paga per te

Purtroppo spesso dimentichiamo le nostre carte di pagamento, o tutto il portafogli a casa – senza pensare alla disgrazia del perdere questi importantissimi documenti. Questo comporta il non poter pagare in caso ci troviamo fuori casa senza abbastanza contanti a disposizione. Per ovviare a questo problema, è nata la possibilità di pagare con i nostri dispositivi che ogni giorno portiamo con noi, o addirittura indossiamo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Swatch_UK (@swatch_uk)

“Hai la situazione sotto controllo: paga in modo semplice e lascia i tuoi problemi (e la tua borsa) a casa!”. Con questa frase Swatch accoglie tutti gli interessati al suo servizio di pagamento tramite i suoi iconici orologi. L’azienda ha infatti aperto il servizio di pagamento SwatchPAY, offrendo un ulteriore servizio per invogliare chiunque ad indossare il famosissimo orologio. Gli orologi SwatchPAY sono resistenti all’acqua fino ad una profondità di 30 metri, e il servizio funziona in modo indipendente dalla batteria dell’orologio.

All’interno dello SwatchPAY è configurato un token crittografato per i pagamenti senza contatto e i dati personali non sono salvati nell’orologio. garantendo al proprietario tranquillità assoluta. Questo orologio utilizza un chip NFC integrato nel quadrante dell’orologio, per l’esecuzione di pagamenti contactless, ed è quindi come avere una piccola carta di pagamento virtuale all’interno dell’orologio. Sostituisce i dati sensibili della carta di pagamento con identificativi univoci, che contengono le informazioni di pagamento fondamentali senza compromettere la sicurezza di chi lo usa. SwatchPAY è certificato da Mastercard e Visa, e si può configurare su Adroid, iPhone e sul sito web.

Il costo degli orologi della collezione SwatchPAY vanno dagli 85 fino ad un massimo di 145 euro.