OnePlus 3: Tra pochi giorni Annuncio atteso dalla Stazione spaziale virtuale

Lo smartphone OnePlus 3 è stato certificato da TENAA, la quale svela in anticipo le caratteristiche tecniche dello smartphone in arrivo nei negozi da metà giugno.

Lo smartphone One Plus è stato introdotto sul mercato solo ad ottobre del 2015, ma già a dicembre sul web si sono sparse le voci su un ipotetica nuova versione; infatti si parla spesso delle possibili caratteristiche del prossimo OnePlus 3.

Il prossimo smartphone OnePlus 3  è stato certificato da TENAA, l’autorità delle telecomunicazioni cinese e proprio da questo documento è stato possibile rivelare in anticipo le specifiche del nuovo telefono.


Caratteristiche tecniche di OnePlus 3

  • misure: 152,6 x 74,6 x 7,3 millimetri per 160 grammi di peso
  • display da 5.5 pollici con risoluzione FullHD (1080p)
  • processore quad-core con clock da 2.15GHz e SoC Snapdragon 820
  • 4 GB di RAM e 64 GB di storage
  • sistema operativo: Android Marshmallow 6.0.1 out-of-the-box
  • batteria da 3,000 mAh
  • fotocamera principale posteriore con sensore da 16MegaPixel
  • fotocamera anteriore da 8 MegaPixel

Sembra che il prossimo OnePlus 3 avrà un corpo interamente in metallo, infatti alcune immagini trapelate mostrano proprio un corpo in metallo spazzolato e questo rappresenta un’importante differenza rispetto ai modelli OnePlus attualmente presenti sul mercato con rivestimento in policarbonato; inoltre il prossimo telefono di proprietà di Oppo sarà disponibile nei colori grigio chiaro, nero e oro.

Stando alle indiscrezioni lo smartphone dovrebbe offrire uno speaker stereo lungo tutto il bordo inferiore dello schermo. 

Pare che l’azienda produttrice stia pensanso ad un sistema di sblocco più innovativo rispetto al lettore per le impronte, come ad esempio lo scanner dell’iride, mentre la porta USB dovrebbe essere di tipo C.

Oltre alle immagini, in rete è stato visualizzato anche un video che mostra lo smartphone OnePlus 3 con un flash LED dual-tone sul retro, un altro flash nella parte davanti del dispositivo e degli altoparlanti stereo sulla parte anteriore del dispositivo.

Il sito GizmoChina,  che rappresenta una fonte interna della società produttrice cinese, riporta che OnePlus 3 sarà disponibile in due varianti a partire da 310 dollari per il modello base.

Il nuovo smartphone OnePlus 3 dovrebbe essere presentato ufficialmente il 14 giugno durante una conferenza stampa che si potrà seguire, come per la presentazione del telefono OnePlus2 dello scorso anno, in diretta streaming in un ambiente di realtà virtuale, grazie al
visore Cardboard Loop VR che l’azienda mette a disposizione inviandolo gratuitamente agli interessati . Quest’anno, inoltre, per il lancio del OnePlus 3 la società ha messo in palio 30.000 visori Loop VR. La società OnePlus è stata la prima al mondo a lanciare un prodotto in VR.

Quest’anno chi indosserà il visore The Loop sarà trasportato virtualmente nella stazione spziale di OnePlus che si chiama The Loop, luogo da dove si potrà  assistere in diretta all’annuncio di OnePlus 3 e dove sarà possibile ordinare il nuovo smartphone subito dopo la sua presentazione.

In un post sul blog aziendale, il co-fondatore di OnePlus, Carl Pei, ha scritto che il visore Loop VR è stato realizzato in collaborazione con AntVR,  allo scopo di offrire agli utenti una più robusta, coinvolgente e confortevole esperienza di realta’ virtuale. Carl Pei prosegue scrivendo:  “Ispirati da certi video, abbiamo cercato di immaginare come OnePlus potrebbe essere tra decenni da ora, dopo aver trasferito la nostra sede nello spazio”.