Office 2016, Microsoft annuncia Office in versione collaborativa

Ieri a Milano, Microsoft ha annunciato e mostrato al pubblico la nuova suite Microsoft Office 2016, che si caratterizza per una forte spinta collaborativa.

Ieri a Milano, Microsoft ha annunciato e mostrato al pubblico la nuova suite Microsoft Office 2016, che si caratterizza per una forte spinta collaborativa.

Fiore all’occhiello della nuova versione, la possibilità di modificare e creare documenti in tempo reale con altri collaboratori, potendo cosi lavorare con lo stesso file e potendo vedere in real time le modifiche apportate dai vari partecipanti.

Si tratta di una evoluzione in casa Microsoft che in qualche modo riprende quanto già possibile fare su Google Docs.

Questa nuova funzionalità dovrebbe inoltre spingere gli utenti a fare uso massiccio dei sistemi Cloud, ancora oggi poco diffusi e presenti nelle aziende italiane.

Per sfruttare la collaborazione in tempo reale, infatti, i file dovranno essere caricati in una piattaforma cloud, come per esempio Microsoft OneDrive.

Office 2016 sarà compatibile con Windows 7, Windows 8 e ovviamente Windows 10 e sarà disponibile per Pc e Mac con la formula Office 365 ad abbonamento a partire da appena 5 euro al mese.

Potrete utilizzare Office 2016 su Pc, Mac, tablet Pc e smartphone con sistema operativo iOS, Windows OS o Android.