Nokia addio: Microsoft Lumia è il nuovo brand per gli smartphone

E' ormai ufficiale: il gruppo Microsoft sostituirà il brand Nokia sul mercato smartphone, precisamente sui dispositivi Lumia.

 
E’ ormai ufficiale: il gruppo Microsoft sostituirà il brand Nokia sul mercato smartphone, precisamente sui dispositivi Lumia, e i devices si chiameranno, appunto, Microsoft Lumia. La decisione non è una novità: il colosso di Redmond aveva già accordato questo punto con l’azienda finlandese fin dal momento della firma dell’accordo che ha consentito al gruppo informatico di entrare in possesso della divisione mobile Nokia già da un po’ di tempo. 

 
A partire dai prossimi giorni, quindi, tutti i canali ufficiali di Nokia relativi al settore smartphone cambieranno nome, anche in ambito social: già martedì la pagina Facebook Nokia Italia ha fatto sapere che le modifiche verranno effettuate tra pochi giorni. 
 
Ovviamente l’addio a Nokia si riferisce al mercato smartphone e in particolare ai dispositivi Lumia: la società, però, continuerà ad operare in maniera indipendente su altri fronti, tra cui quello software, dove è particolarmente attiva. Nokia, inoltre, utilizzerà il proprio marchio sui cosiddetti feature phones, i classici telefonini cellulari non “smart”
 
Difficile dire ora se la mossa di Microsoft avrà degli impatti a livello commerciale e di che tipo: rinunciare ad un brand come Nokia, nonostante la crisi e il resto, per molti potrebbe essere un azzardo, tenendo conto della popolarità e della reputazione dell’azienda nel settore mobile. E’ anche vero, però, che i Lumia verranno comunque associati a Nokia, e la stessa azienda lavorerà sempre insieme a Microsoft nella realizzazione dei devices.