Motorola punta tutto sulla fotocamera per il suo flagship: specifiche da urlo

Sale l’attesa per il lancio del nuovo flagship di Motorola. Stando a quanto emerso, grande peso verrà dato al comparto fotografico, che sarà tra i migliori sul mercato in assoluto

Anche Motorola vuole dire la sua in questo 2022 di smartphone. L’obiettivo dell’azienda è quello di lanciare un top di gamma che possa in tutto e per tutto competere con i grandi marchi presenti sul mercato. E stanno spuntando informazioni molto interessanti in merito a quello che sarà l’X30 Pro o l’Edge 30 Ultra, il primo device in assoluto a poter vantare il sensore da 200 MP di Samsung.

motorola 20220702 cellulari.it
Il nuovo Motorola punta tutto sulla fotocamera, grazie al sensore da 200 MP prodotto da Samsung (Adobe Stock)

Ma non solo, perché ci sarà anche un display OLED da 6,67 pollici con risoluzione FHD+ e refresh rate di 144 Hz. E poi il processore Snapdragon 8+ Gen 1, il più potente attualmente disponibile e che ancora deve essere lanciato ufficialmente. Con la versione Plus, è previsto un aumento del 10% della velocità di clock della grafica e delle unità del processore centrale, unite ad una riduzione del 30% del consumo energetico per entrambi.

Motorola, ecco cosa c’è da sapere sui suoi nuovi top di gamma

motorola 20220702 cellulari.it
Sono spuntate nuove specifiche tecniche che lasciano ben sperare per il device, probabilmente in uscita il prossimo mese (screenshot)

Prepariamoci ad un device tra i più potenti sul mercato fronte Motorola. L’azienda vuole puntare tutto sulla fotocamera, come già anticipato. Oltre al nuovo sensore da 200 MP di Samsung, ci sarà anche un doppio modulo da 50 MP e da 20 MP. L’ultimo post pubblicato su Weibo conferma che le lunghezze focali dovrebbero essere rispettivamente di 35mm, 50mm e 85mm. La maggior parte delle specifiche si focalizza solitamente sullo zoom, mentre pare che Motorola voglia rivolgersi direttamente ai fotografi.

Come spiegato dall’azienda, i sensori fungeranno come un “occhio dell’umanità”. Per ciò che riguarda la fotocamera principale Wide. Quella da 50mm è invece considerata l’occhio del cuore, con uno zoom ottico 2X. L’ultimo sensore è definito Ritratto dell’occhio, in grado di fornire agli utenti un sensore con teleobiettivo potenziato. Se tutto verrà confermato, l’X30 Pro verrà rilasciato il prossimo mese.