I migliori controller per lo smartphone del 2024: giocare comodi in portabilità

Contiene link di affiliazione.

Un tempo c’era il Game Boy a scandire le nostre ore in qualsiasi posto ci trovassimo, la prima console portatile che meritasse tale nome l’abbiamo avuta tutti da piccoli, soprattutto chi è nato tra gli anni ottanta e novanta. Dopo si è provato a replicare quel successo con tanti dispositivi, ma senza mai riuscirci e pensare che ci ha provato due volte anche la Sony con la PSP e la PSVita, di fatto successi solo transitori.

Oggi poi è ancora più improbabile che si riesca a trovare un dispositivo di questo tipo che possa soddisfare le nostre esigenze perché gli smartphone sono diventate delle vere e proprie mini console, in grado di permetterci di giocare gratuitamente ai più disparati giochi. Per rendere l’esperienza di gaming però davvero di alta qualità quello che ci serve è un controller adattabile al nostro cellulare, vi proponiamo dunque una guida con i migliori presenti sul mercato.

due ragazzi che giocano con i loro controller
I migliori controller per smartphone (Cellulari.it)

Chi va di fretta si può sicuramente precipitare sulla pagina per acquistare il Razer Kishi V2 che consideriamo il migliore in assoluto sul mercato per via delle sue caratteristiche impossibili da pareggiare. Se invece siete più degli “smanettoni” e vi piace, prima di fare un acquisto del genere, leggervi tutte le caratteristiche proviamo a fornirvi alcune informazioni su vari modelli. E se volete un’esperienza ancora più da Pro, vi consigliamo anche i migliori proiettori per smartphone da collegare per giocare anche su grande schermo.

Controller smartphone, i migliori

Razer Kishi V2, il migliore

un controller adattato per smartphone
Il migliore controller per smartphone (Amazon) Cellulari.it

La particolarità di questo Razer Kishi V2, spesso in sconto su Amazon, è che è in grado di trasformare il vostro smartphone in una vera e propria Nintendo Switch, almeno nell’aspetto. Un particolare non da poco non solo a livello di design ma proprio di comodità che ci ha portato a sceglierlo come il miglior controller per smartphone.

Tasti micro-switch, grilletti analogici e macro programmabili vi regalano un dispositivo in grado di soddisfare qualsiasi esigenza e di permettervi un gaming coinvolgente e immersivo. Realizzato per Android è estendibile e dunque adattabile praticamente a ogni tipo di modello di cellulare, elimina ogni tipo di latenza garantendo dei comandi che siano rapidamente responsivi e decisamente fluidi.

Vedi su Amazon

Mars Gaming MGP-BT, l’economico

una switch e un controller attaccato a uno smartphone
Migliori controller per smartphone: l’economico (Amazon) Cellulari.it

Non per forza bisogna spendere centinaia di euro se si vuole acquistare un controller per smartphone di livello, questo Mars Gaming MGP-BT ve lo portate a casa con poco più di 30 euro facendo un vero affare. Si tratta di un vero e proprio controller, molto simile a quello della xBox, che vi offre la possibilità di giocare senza fili grazie al Bluetooth 5.0 integrato e a una batteria che vi garantisce 10 ore di autonomia.

Tra le caratteristiche interessanti c’è anche quella che potrete adattarlo a vostro piacimento sia a dispositivi Android che Apple, a differenza di tanti altri che privilegiano la prima e sottovalutano la seconda. Sono un’infinità le cose che potrete fare con questo device dalla rimappatura dei pulsanti fino alla possibilità di regolarne la sensibilità, fino alla vibrazione e lo spegnimento automatico. E poi ragazzi, è davvero bellissimo da vedere con la sua superficie traslucida neon RGB che si illumina ogni volta che giocate.

Vedi su Amazon

GameSir G8 Galileo, per smartphone di ultima generazione

uno smartphone e un controller
Migliori controller per smartphone: per device di ultima generazione (Amazon) Cellulari.it

Chi ha uno smartphone di ultimissima generazione può invece acquistare questo GameSir G8 Galileo che ha un prezzo ragionevole e si adatta a tutti quei nuovi dispositivi lanciati sul mercato come per esempio l’iPhone 15. Il device è stato progettato con stick, grilletti e pulsanti per rendere il vostro cellulare una vera e propria console e per regalarvi un’esperienza di gioco completa.

Il meccanismo di estensione e spazio posteriore lo rende adatto a diversi modelli rispettando anche le sporgenze delle fotocamere. Tra le altre caratteristiche degne di nota c’è anche il jack da 3.5 mm che vi garantirà di vivere un audio fluido con una latenza ultra bassa. Traccia bonus: potete ricaricare il vostro smartphone mentre lo utilizzate in maniera rapida e automatica.

Vedi su Amazon

SteelSeries Stratus, con joypad completo

un controller completo attaccato a uno smartphone
Migliori controller da smartphone: il completo (Amazon) Cellulari.it

I puristi delle console di ultima generazione preferiscono però modelli di controller per smartphone che siano dei veri e propri joypad, come questo SteelSeries Stratus+ che entra di diritto nella guida dei migliori sul mercato. Il dispositivo garantisce un’esperienza di gioco pari a quella di una console, rendendo facile la presa e con dei grilletti hall di nuova generazione, migliorando la qualità del gaming del vostro dispositivo Android.

Grazie alla tecnologia Bluetooth potrete collegarlo senza avere la difficoltà di gestire dei cavi; la batteria ricaricabile dura 90 ore con una sola ricarica e vi permette dunque un’autonomia interessante per portare il device anche in giro quando necessario. Non di poco conto è anche il supporto sottile che governa lo smartphone e che si adatta a ogni tipo di cellulare, configurandolo rapidamente e senza impedimenti.

Vedi su Amazon

Come scegliere il miglior controller per smartphone?

Come abbiamo appena visto, il mondo dei controller per smartphone è molto variegato ed è dunque difficile scegliere quello che è il migliore. Proprio per questo abbiamo deciso di darvi un ulteriore mano, indicandovi quelle caratteristiche fondamentali per effettuare una scelta corretta:

  • Compatibilità: questa sicuramente è la base di tutto, perché se vi trovate ad acquistare un controller per smartphone che non è compatibile con il vostro alla fine state comprando praticamente un “soprammobile”. Controllate prima di acquistare, altrimenti è come giocare a mosca cieca;
  • Resistenza: che si voglia dire di essere persone attente e scrupolose a chi non è mai caduto lo smartphone? Se anche voi rientrare nel club vi renderete conto da soli che la resistenza di questi dispositivi aggiuntivi è fondamentale. I materiali utilizzati fanno la loro parte, ma molto dipende anche dalla forma;
  • Comfort: come per le console anche in questo caso vale il fatto che maggiore comfort si prova col joypad in mano e più saranno le agevolazioni durante il gaming. Scegliete un qualcosa che si adatti al meglio alle vostre esigenze sotto questo punto di vista;
  • Design: inutile negare, come al solito, che non ci piaccia avere anche oggetti gradevoli dal lato estetico tra le mani. Non è sicuramente una caratteristica fondamentale, ma il suo ruolo lo svolge egregiamente.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: in qualità di Affiliati riceviamo un guadagno sugli acquisti effettuati tramite tali link. Vi invitiamo a verificare i prezzi eventualmente indicati nel testo, in quanto potrebbero subire variazioni dopo la messa online.

Impostazioni privacy