Mercato dei videogiochi: iOS supera Android e console portatili

Secondo una ricerca della società App Annie basata sulle spese degli utenti nel gaming, la piattaforma digitale più proficua è attualmente l’App Store di iOS.

Secondo una ricerca della società App Annie basata sulle spese degli utenti nel gaming, la piattaforma digitale più proficua è attualmente l’App Store di iOS. Seguono staccate di molto quelle di Android e delle console portatili.

Da diverso tempo il comparto delle console viene minacciato dalla diffusione degli smartphone, che in dimensioni ridotte riescono a riprodurre agevolmente anche titoli piuttosto pesanti.

Il recente studio di App Annie ha quindi rivelato quanto queste minacce siano ormai da considerarsi delle realtà. La dimostrazione è senza dubbio il netto sorpasso di iOS sulle console portatili Nintendo 3DS e PS Vita nell’ultimo trimestre del 2012. Si tratta di un business alimentato principalmente dai cosiddetti “casual game”, passatempi non troppo impegnativi che fanno delle offerte in-app il loro punto forte.

C’è però dell’altro: la vertiginosa crescita dei videogame per smartphone non ha contagiato solo iOS, ma anche il sistema operativo di Google, che, nonostante il netto distacco dal rivale, risulta comunque in decisa espansione.

Insomma, il mondo delle console sta attraversando una delle crisi più difficili della sua storia e la causa sembra riconducibile ancora una volta al carattere polifunzionale dei cellulari di ultima generazione. Nel mercato finanziario si sta già scommettendo sul prossimo settore in ginocchio…