LG Fireweb, nuovo smartphone low cost con Firefox OS

Anche LG sceglie di puntare su Firefox OS con Fireweb, primo smartphone della casa di Seul per la piattaforma mobile nata dall’esperienza web di Mozilla.

Anche LG sceglie di puntare su Firefox OS con Fireweb, primo smartphone della casa di Seul per la piattaforma mobile nata dall’esperienza web di Mozilla.

Tra le principali caratteristiche tecniche di questo device spiccano un display da 4 pollici con risoluzione di 320×480 p, il processore Qualcomm da 1 GHz, 4 GB per l’archiviazione dei dati e la fotocamera da 5 Megapixel con autofocus e flash LED. Assente il modulo frontale. Che tradotto significa niente videochiamate. Il suo lancio, ad ora, risulta previsto solo in alcuni mercati emergenti, come Brasile, Perù, Uruguay e Messico, mentre il prezzo senza abbonamento dovrebbe aggirarsi attorno ai 200 dollari americani.

LG Fireweb andrà a confrontarsi con ZTE Open e Alcatel One Touch Fire, gli altri due terminali già disponibili con lo stesso sistemo operativo, provando a far valere le migliori qualità fotografiche.