LG annuncia nuove cuffie smart che uniscono design, potenza a tanta batteria: le caratteristiche

LG rivoluziona il mondo dei gadget con un nuovo concept di cuffie smart che uniscono design, potenza a tanta batteria.

Spazio, driver aggiornati, grafene. LG è partita da qui per rivoluzionare i suoi nuovi gadget che indicano una nuova via per le cuffie smart della multinazionale sudcoreana che produce prodotti di elettronica, telefoni cellulari e prodotti petrolchimici, ma che si vuole affermare ulteriormente anche nel segmento di mercato dei gadget.

LG annuncia nuove cuffie smart
LG, l’update delle nuove cuffie smart è bello corposo (Credit: lg.com) Cellulari.it

Spazio, dicevamo. Finora si era puntato su una custodia di ricarica importante ma anche un po’ troppo ingombrante, complessa da trasportare rispetto maggior parte dei migliori auricolari true wireless. Un angolo che LG ha smussato. Ma le novità sulle nove cuffie smart del colosso sudcoreano non si concentrano soltanto sul design, ma anche e soprattutto su altri aspetti, non a caso uno dei cambiamenti più interessanti riguarda quel driver dinamico da 11 mm, non solo ingrandito. Ma anche caratterizzato da qualcosa di diverso dal carbonio, quel “materiale del futuro” identificato nel grafene.

LG, come le prime cuffie smart wireless al mondo che supportano il Dolby Head Tracking

Gli auricolari Dolby Atmos della serie LG T90 si pongono all’attenzione come le prime cuffie smart wireless al mondo che supportano il Dolby Head Tracking, un tipo di software in grado di adattare al volo l’uscita audio al movimento della testa, ora disponibile su tutti i contenuti e dispositivi, dove la differenza è data da un suono naturale e immersivo. Sarà come se attorno alla testa si formasse una cupola sonora virtuale, come se stessi ascoltando i suoni dal vivo.

Caratteristiche e costo delle nuove cuffie smart di LG
LG, ecco le nuove Tone Free T90S (Credit: lg.com) Cellulari.it

Suono tridimensionale, dunque. Una delle caratteristiche delle nuove cuffie smart di LG. Che, sfruttando il Dolby Virtualizer espande la spazialità dell’audio per offrire un’esperienza di ascolto dal vivo; tramite l’Optimizer, invece, viene migliorata la resa sonora senza distorsioni, anche alzando il volume. Il grafene gioca un ruolo importantissimo in questo nuovo gadget: leggero come un foglio di carta ma resistente come il metallo, rende il suono più intenso, addio vibrazioni fastidiose.

L’update sui T90S da aprte di LG permette di supportare anche l’audio ad alta risoluzione fino a 24 bit/96 kHz. Last but not least il Plug & Wireless: la custodia degli auricolari funziona da trasmettitore per qualsiasi device, il che vuol dire che si può collegare la custodia a un sistema di intrattenimento dell’aereo, ma anche alla porta audio di un controller di gioco o al PC di lavoro e ascoltare l’audio sugli auricolari senza dover accoppiare il Bluetooth. Praticamente in ogni dove. Sarà il Regno Unito a testare la grande novità di LG lato gadget, poi tutto il resto del mondo. Il costo? Dovrebbero essere mantenute le 229 sterline britanniche. Poco meno di 270 euro.

Impostazioni privacy