Jivi JSP 20, smartphone low cost per chi non ha grandi pretese

Jivi JSP 20 è un nuovo smartphone low cost forse non particolarmente convincente sul piano tecnico, ma senza alcun dubbio imbattibile dal punto di vista del prezzo.

Jivi JSP 20 è un nuovo smartphone low cost forse non particolarmente convincente sul piano tecnico, ma senza alcun dubbio imbattibile dal punto di vista del prezzo: per acquistarlo in India, unico mercato previsto per il lancio, bastano infatti 2 mila rupie, pari a poco più di 25 euro.

Quantità piuttosto che qualità: al JSP 20 non manca quasi nulla – se si è in grado di chiudere un occhio sull’“epoca” dei singoli componenti o sulla versione del software. Il device si distingue per un display da 3,5 pollici con risoluzione di 320×480 p e per un processore da 1 GHz. La RAM ammonta a 128 MB, mentre la memoria interna è limitata a 256 MB – anche se comunque espandibile tramite microSD fino a 32 GB. Completano il profilo una fotocamera principale da 2 Megapixel e una batteria da 1350 mAh. Il sistema operativo corrisponde al buon vecchio Android 2.3.5 Gingerbread.

JSP 20 è in vendita con già preinstallate le app Facebook, Whatsapp e YouTube; probabilmente il massimo che si può pretendere da un simile hardware.