iPhone 14, con trucco segreto risparmierete centinaia di euro sull’acquisto

Volete acquistare un iPhone 14 ma senza spendere un capitale? Vi consigliamo di seguire questo comodo trucco, completamente legale e che in pochi conoscono. Potrebbe farvi risparmiare centinaia di euro

Il mese di settembre rappresenta l’inizio del periodo più importante dell’anno per Apple. L’OEM di Cupertino terrà infatti il consueto Keynote di presentazione dei nuovi iPhone, attesissimi per diversi motivi. La gamma si arricchirà di una variante tutta inedita, a discapito dei Mini. Al tempo stesso, i due Pro diranno finalmente addio al fastidioso notch.

iphone 14 20220827 cellulari.it
Esiste un trucco semplice ed efficace che vi farà risparmiare centinaia di euro sull’acquisto di un iPhone 14 (screenshot)

Si tratta di modifiche utili che, unite alle migliorie a livello di software e hardware, porterà ad un possibile aumento dei prezzi. Se siete interessati all’acquisto di un nuovo melafonino ma non volete spendere un capitale, sappiate che esiste in realtà un trucco che potrebbe farvi risparmiare diverse centinaia di euro. È totalmente legate e molto semplice da applicare!

Acquista un iPhone 14 all’estero per risparmiare sul prezzo finale: ecco come fare

Partiamo dal presupposto che, per la legge, comprare un qualsiasi prodotto al di fuori dell’Unione Europea è totalmente legale. Semplicemente ci sono da pagare i dazi doganali all’ingresso.

iphone 14 20220827 cellulari.it
Potreste pensare di acquistarlo all’estero, così da evitare l’IVA e risparmiare soldi utili. Ecco tutto quello che c’è da sapere anche a livello di controindicazioni (Adobe Stock)

Acquistare un iPhone 14 all’estero potrebbe farvi risparmiare diverse centinaia di euro sul prezzo finale, per un affare conveniente e senza ripercussioni. Il consiglio è di guardare Oltreoceano, con gli Stati Uniti che rappresentano un posto sicuro in tal senso. Dovete però stare attenti ad acquistare un modello che sia SIM Free, ossia senza vincolo di operatore. Altrimenti potreste rischiare di non poter attivare il vostro numero di telefono italiano.

Ma per quale motivo proprio gli USA? Perché il prezzo dei prodotti è indicato senza IVA, che varia da Stato a Stato. Ce ne sono alcuni dove è addirittura dello 0%! Per esempio nel Delaware, a Wilmington. Altri luoghi convenienti sono per esempio il DutyFree di Dubai o l’aeroporto di Hong Kong, in quanto non impongono VAT.

Di contro, c’è da dire che – con l’acquisto al di fuori dell’Unione Europea – non potrete usufruire del secondo anno di garanzia. Potete applicare l’Apple Care+ come sempre, ma dal 13esimo mese cade ogni tipologia di convenzione. Non rimane che attendere ancora qualche settimana per scoprire prezzi di lancio e date di consegna.