iOS 15.4, batteria si scarica più velocemente? Ecco cosa c’è di vero

Da qualche giorno, Apple ha rilasciato l’aggiornamento di iOS alla versione 15.4. E alcuni utenti hanno già segnalato problemi con la batteria

Dopo tante voci e rumors a riguardo, nei giorni scorsi Apple ha ufficialmente rilasciato il suo aggiornamento di iOS alla versione 15.4. Diverse le novità introdotte dall’OEM di Cupertino, a partire dal Face ID utilizzabile con la mascherina e la possibilità di aggiungere il Green Pass al Wallet. Ma anche le Emoji, con in totale 180 faccine tutte nuove.

ios 15.4 batteria 20220319 cellulari.it
In seguito all’aggiornamento di iOS alla versione 15.4, diversi utenti stanno lamentando problemi con l’autonomia della batteria (Adobe Stock)

Non mancano però i problemi, come spesso capita quando vengono introdotti update così importanti. Stando a quanto segnalato da diversi utenti sui forum di assistenza e sui vari social network, ci sarebbero alcuni problemi legati all’autonomia della batteria.

Problemi con la batteria dopo iOS 15.4, cosa sta succedendo

ios 15.4 batteria 20220319 cellulari.it
Nulla di cui allarmarsi. Apple sta lavorando in background per stabilizzare la batteria e potrebbe volerci ancora qualche giorno (Adobe Stock)

Soprattutto su Twitter e nei vari forum di supporto, molti utenti stanno lamentando problemi con l’autonomia della batteria dopo aver aggiornato l’iPhone ad iOS 15.4. C’è chi addirittura sostiene che i consumi siano raddoppiati rispetto alla precedente versione del software di sistema. “La durata della batteria è davvero pessima con iOS 15.4. Dopo 24 ore -80% con lo schermo attivo non più di 2 ore e l’utilizzo di Safari, YouTube, Instagram e Uberuna delle tante lamentele.

Ma cosa c’è di vero in tutto questo? Come già successo in passato, dopo aggiornamenti del sistema così importanti emergono problemi legati alla batteria. Ma nulla di cui allarmarsi, perché gli smartphone richiedono qualche giorno di stabilizzazione prima che l’autonomia torni alla normalità. iOS continua infatti a lavorare in background, al fine di ottimizzare aspetti all’apparenza secondari come questo. La ricalibrazione della batteria fa parte di questi punti, e anzi è uno dei più importanti. Molto probabilmente, dunque, basterà attendere fino a quando l’autonomia tornerà ad essere la medesima di iOS 15.3. In caso contrario, sarà compito di Apple rilasciare un ulteriore aggiornamento con un fix del problema. E se il problema dovesse persistere, il consiglio è di rivolgersi ad un centro di assistenza.