Il tuo iPhone si blocca o è diventato lentissimo? Ecco la soluzione

Apple

CHE COS’ E’ IL SOFT RESET SUGLI IPHONE

Gli smartphone prodotti oggi, sono velocissimi ed estremamente evoluti e al loro interno, montano quasi tutti, hardware di tutto rispetto, rispetto a quello che caratterizzava quelli di qualche anno fa; Questo ovviamente li rendo molto performanti ed efficienti anche se a volte può capitare, che a volti rallentino improvvisamente o si blocchino, mandandoci nel panico. Fortunatamente, quasi sempre, specie nel caso dei terminali Apple, che vantano un software decisamente più stabile rispetto a quelli Android, può bastare un semplice riavvio del dispositivo per far tornare tutto alla normalità, ma altre volte il problema e’ un po piu’ importante e necessita quindi di un intervento più drastico. Questo intervento viene chiamato SOFT RESET e puo’ essere effettuato dall’utente in tutta autonomia, senza andare a pregiudicare i file utente, tipo foto e contatti personali, che sono nel terminale.

Per tutti gli utenti Apple che hanno terminali fino all’iPhone 6s o 6s Plus, il SOFT RESET si può eseguire premendo per alcuni secondi e CONTEMPORANEAMENTE i tasti HOME e ACCENSIONE fino a quando non appare il logo Apple sullo schermo. Con l’arrivo di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, che sono stati i primi terminali della casa di Cupertino a montare il tasto Home virtuale, il SOFT RESET poteva essere effettuato, premendo per qualche secondo e sempre in maniera CONTEMPORANEA, il tasto ACCENSIONE e il tasto VOLUME GIU’ fino allo spegnimento ed al riavvio del terminale.

SOFT RESET
robertgraham.com

A partire da iPhone 8 e iPhone 8 Plus, fino ad arrivare agli iPhone 11, la procedura è cambiata ancora ed ora e si può attivare in questo modo:

  1. Premere e rilasciare rapidamente il tasto Volume su
  2. Premere e rilasciare rapidamente il tasto Volume giù
  3. dopodiché bisogna tenere premuto il tasto accensione per circa una decina di secondi e comunque fino a quando non comparirà sullo schermo, il logo della Apple.

E‘ importante ricordare che queste tre operazioni vanno eseguite nell’ordine preciso che abbiamo descritto, ovvero premendo un tasto dopo l’altro e non contemporaneamente.

In questo modo l’iPhone verrà riavviato in maniera forzata e anche se l’utente non si accorgerà di nulla e avrà l’impressione di aver semplicemente spento e riacceso il telefono, , il terminale effettuerà al riavvio, una sorta di reset del sistema, andando a terminare tutte quelle operazioni che lo avevano reso instabile

Il soft reset quindi e’ la prima operazione da effettuare in presenza malfunzionamenti vari legati a problemi di ricezione o crash di app installate, che magari non vengono risolti con il semplice spegnimento del cellulare. E ovvio che il soft reset non potrà risolvere tutti i problemi, ma molto spesso verrà in vostro soccorso evitandovi di ricorrere a sistemi piu’ invasivi come l’hard reset, o come il dover ricorrere all’assistenza di un tecnico specializzato.

 

Potrebbe interessarti anche: GCAM:come migliorare la qualità delle vostre foto su Android