IFA 2014: Huawei mostra un Ascend P7 con display in vetro zaffiro

Huawei ha stupito media e addetti ai lavori all’IFA di Berlino presentando una speciale versione del flagship Ascend P7 con display in vetro zaffiro.

Huawei ha stupito media e addetti ai lavori all’IFA di Berlino presentando una speciale versione del flagship Ascend P7 con display in vetro zaffiro. Si tratta del primo device realizzato da un top brand dotato di tale caratteristica. Oltre allo schermo – ora praticamente indistruttibile – il produttore cinese ha irrobustito anche la back cover con l’aggiunta di uno strato in ceramica che aumenta la protezione in caso di urti o cadute da entrambi i lati.

Invariata invece la scheda tecnica del modello. Nello specifico: display IPS da 5 pollici con risoluzione Full HD e densità di 445 ppi; processore quad-core HiSilicon Kirin 910T da 1.8 GHz; 2 GB di RAM; 16 GB di storage interno (espandibile fino a 32 GB tramite microSD); fotocamera principale da 13 Megapixel; connettività LTE Cat. 4, Bluetooth 4.0, Wi-Fi, NFC; batteria da 2500 mAh.

Ancora nessuna informazione circa la data di lancio sul mercato e il prezzo di vendita al pubblico. Maggiori dettagli in merito saranno probabilmente diffusi da Huawei nel corso delle prossime settimane.

E’ il nuovo Huawei Ascend P7 l’European Consumer Smartphone 2014/15 secondo l’European Imaging and Sound Association (EISA), organizzazione che riunisce 50 magazine di 20 differenti paesi europei specializzati in tecnologia, lifestyle e design. L’edizione precedente del riconoscimento era stata assegnata al fratello maggiore del modello, l’Ascend P6.

Di seguito la motivazione della giuria di esperti dell’EISA: “Notevolmente più sottile della maggior parte dei dispositivi mobili sul mercato, con i suoi 6,5 mm di spessore l’Ascend P7 conferma il successo della serie P di Huawei. Dotato di schermo LCD da 5 pollici con risoluzione di 1920×1080 p, il telefono è basato Android 4.4.2 e l’interfaccia Emotion UI. Da sottolineare che il processore quad-core da 1,8 GHz è costruito internamente alla compagnia cinese. Grazie alle sue due fotocamere, il P7 consente autoscatti ad alta risoluzione con il sensore frontale da 8 megapixel, mentre la fotocamera posteriore vanta un sensore da 13 megapixel ed è completa di flash e relative app. Il P7 si distingue per delle eleganti finiture in vetro ed è disponibile nella colorazioni white o black ad un prezzo molto interessante”.
 Il ceo di Huawei, Yu Chengdong (noto anche come Richard Yu), ha rilasciato in questi giorni un’intervista al 21st Century Business Herald sulle linee programmatiche del gruppo per il futuro.

Stando a quanto riferito dal manager, nel corso dei prossimi mesi, Huawei continuerà a lanciare sul mercato “prodotti scioccanti”. E tra questi potrebbe spiccare una versione inedita del top di gamma Ascend P7 con display in vetro zaffiro.

La compagnia sembra inoltre interessata a potenziare il proprio business tramite la rete, probabilmente per migliorare la presenza in Occidente. “Huawei è come un atleta della maratona”, ha affermato Yu, specificando che l’intenzione di Huawei non è quella di raggiungere un profitto nel breve termine, ma di crescere nel tempo per diventare un “premium player”. Porsche non Volkswagen: è il succo del ragionamento del ceo.

Per i tifosi dei Gunners più sfegatati, Huawei ha lanciato nel Regno Unito una versione Arsenal Edition del suo ultimo top di gamma Ascend P7.

Rispetto al modello originale, quest’ultima versione si differenza per il logo del club di calcio sulla parte posteriore e per un’ampia selezione di wallpaper e widget personalizzati già precaricati nel sistema operativo. Presente anche l’app BBC iPlayer, con la quale è possibile rimanere aggiornati in tempo reale sulle notizie e i risultati riguardanti il team londinese.

Invariato l’hardware del dispositivo. E quindi, in breve: display da 5 pollici con risoluzione Full HD; processore quad-core da 1.8 GHz; 2 GB di RAM; 16 GB di storage interno espandibile; supporto alle reti 4G.

Come annunciato lo scorso gennaio, il produttore cinese sarà Official Smartphone Partner dell’Arsenal fino al termine della stagione 2015/2016.