I migliori smartwatch da acquistare a marzo 2022

Un excursus sui migliori smartwatch da acquistare a marzo 2022, compatibili sia con iPhone che con gli smartphone Android

Gli smartwatch sono ormai in cima alle classifiche di gradimento dei consumatori. Non è stato semplice vincere la diffidenza e lo scetticismo generale e chi ha avuto modo di provare un wearable ne avrà apprezzato sicuramente la versatilità: è difficile infatti tornare indietro dopo essersi abituati ai pagamenti contactless e al controllo delle notifiche ruotando semplicemente il polso. Visto che di smartwatch ce ne sono fin troppi, molti dei quali anche sovrapponibili, abbiamo pensato di realizzare un articolo sui migliori smartwatch da acquistare a marzo 2022.

Migliori smartwatch 2022 marzo 2022
Apple Watch Series 7 (Screenshot Apple)

Per chi utilizza quotidianamente un iPhone non ci sono grossi dubbi: è Apple Watch il dispositivo da acquistare. Ma quale tra i vari modelli? Vogliamo citarvene due in base alla vostra disponibilità economica: Apple Watch SE, spesso e volentieri in promo attorno ai 250 euro, per chi cerca il miglior rapporto qualità-prezzo; Apple Watch Series 7 per chi non è invece disposto a scendere a compromessi e pretende il massimo possibile, anche perché tale indossabile è l’unico smartwatch Apple ad avere il display più grande e luminoso di sempre.

Gli utilizzatori di smartphone Android avranno invece tre possibilità, ognuna corrispondente a un ben preciso target di utenza: un wearable che predilige la parte smart, e in questo senso la scelta più vicina possibile agli Apple Watch sono gli smartwatch Wear OS; un prodotto più basico ma con un’autonomia al top; un indossabile rigorosamente improntato sulla parte fitness. Per ognuna di queste tre categorie citeremo due proposte.

Migliori smartwatch da acquistare a marzo 2022: l’alternativa smart targata Wear OS

Migliori smartwatch 2022 marzo 2022
Galaxy Watch 4 è l’unico smartwatch a montare Wear OS 3 (Screenshot Samsung)

Partendo da Wear OS, il discorso è molto semplice: se utilizzate uno smartphone Samsung, andate ad occhi chiusi su uno dei modelli della serie Galaxy Watch 4, peraltro l’unica a poter sfruttare sin da subito il nuovo aggiornamento Wear OS 3.0; in tutti gli altri casi oppure per i più esigenti in fatto di autonomia, tenete in considerazione il Ticwatch Pro 3 Ultra GPS, l’unico ad avere un sistema che sfrutta il doppio display per mostrare sempre visibili le notifiche e l’orario senza consumare nulla. Attenzione perché il Galaxy Watch 4 funziona soltanto su Android, non essendo compatibile con iOS.

Tra i migliori smartwatch di marzo 2022 non può non essere presente il Fitbit Versa 3, perfetto per gli sportivi. È leggero e confortevole, ha un buon software e un’attenzione minuziosa per lo sport, come dimostra la presenza di sensori hardware di qualità e tanti programmi di allenamento. Non dimenticate anche il Garmin Fenix 6, famoso per le sue capacità GPS e impreziosito da mappe precaricate per la navigazione all’aperto; completissima la sensoristica grazie alla presenza della tecnologia Pulse Ox e alle funzioni di allenamento avanzate come PacePro per monitorare il ritmo.

Per chi cerca un prodotto con una buona autonomia e un design elegante, ecco due nomi che sapranno accontentare anche i gusti dei più esigenti: Amazfit GTS 3 Pro con il suo aspetto pulito e moderno, 10 giorni di autonomia con un utilizzo medio e funzionalità come il monitoraggio del sonno e quello dell’ossigenazione del sangue. In alternativa, tenete d’occhio il Huawei GT 2 Pro: sembra un orologio vero di quanto è ben costruito e regalerà soddisfazioni importanti grazie alla sua autonomia e a un software veloce.