Huawei Ascend Mate 7: 6 pollici di eleganza e potenza

Huawei Ascend Mate 7 arriverà in Italia nei prossimi giorni in due colorazioni, champagne e canna di fucile, al prezzo consigliato di 499 euro.

Tra i device più apprezzati durante l’ultimo IFA di Berlino, nonché probabilmente uno dei pochi veri rivali del fenomeno iPhone 6 Plus, Ascend Mate 7 è il nuovo phablet di fascia alta della casa cinese Huawei.

Il modello si distingue per un ampio display da 6 pollici con risoluzione Full HD e per l’innovativo processore proprietario Kirin 925 composto da 4 core ad alte prestazioni da 1.8 GHz e 4 core dedicati al risparmio energetico da 1.3 GHz. La RAM ammonta a 2 GB, mentre la memoria interna – espandibile tramite microSD – è di 16 GB. Completano il profilo una fotocamera principale Sony da 13 Megapixel, il supporto alle reti LTE, un sensore di impronte digitali posto sul retro e una potente batteria da ben 4100 mAh. Il sistema operativo corrisponde ad Android 4.4 KitKat ripensato secondo l’interfaccia Emotion 3.0.

Non molto originale forse il design (ad uno sguardo distratto è facile scambiare l’Ascend Mate 7 per un HTC), anche se va fatto un plauso a Huawei per la qualità costruttiva della scocca, nel caso specifico realizzata in raffinato alluminio.

Huawei Ascend Mate 7 arriverà in Italia nei prossimi giorni in due colorazioni, champagne e canna di fucile, al prezzo consigliato di 499 euro.