Huawei annuncia i nuovi Huawei P9 e Huawei P9 Plus, con Dual-Camera Leica da 12 MP

La dual-camera da 12 megapixel by Leica, con stabilizzazione ottica dell'immagine è una tecnologia con doppia fotocamera che consente di combinare la qualità del colore acquisito dal sensore RGB con i dettagli ottenuti dal sensore

Huawei ha ufficialmente presentato a Londra il suo nuovo top di gamma Huawei P9 ed il secondo modello Huawei P9 Plus.


Caratteristiche tecniche di Huawei P9

Huawei P9 è il top di gamma base; lo smartphone dispone di un display LCD IPS da 5.2 pollici con risoluzione FullHD (1080p) lo schermo è stato costruito con particolari tecnologie che prendono il nome CABC e DRAM (Display RAM) che consentono di visualizzare sul display i contenuti statici con un minore consumo di energia e quindi dotare il dispositivo di in una maggiore autonomia.

Huawei P9 ha una struttura unibody in alluminio aerospaziale in vetro 2.5D, è rivestito di metallo e si presenta con un design dalle linee forti e con spigoli tagliati sia a diamante che arrotondati. 

Huawei P9 offre ai propri clienti la possibilità di utilizzare ogni tipo di sensore: Impronta digitale, Accelerometro, Giroscopio, Bussola digitale, Luminosità, Prossimità, Ambientale. Il nuovo top d gamma di Huawei è il primo smartphone al mondo ad integrare una tripla antenna, togliendo all’utente perfino la scocciatura di dover adattare la posizione del dispositivo in funzione delle condizioni del segnale.

Il P9 è alimentato dal chipset Kirin 955, che è una versione modificata della SoC Kirin 950 che alimenta il Mate 8 ed ha 3GB di RAM (LPDDR4 1866MHz), 32GB di memoria integrata., CPU octa-core con quattro core Cortex-A72 da 2,5 GHz e quattro core Cortex A53 da 1.8GHz. La memoria interna è espandibile con una scheda microSD (fino a 128GB) e la batteria è un’unità da 3,000mAh e connettore USB di tipo CIn alcuni mercati è prevista anche una variante con 4 GB e 64 GB di storage.

Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow out-of-the-box con interfaccia utente personalizzata EMUI 4.1 del produttore.

Huawei P9 è dotato di sensore di impronte digitali sul retro, nella parte centrale.

Caratterisitche tecniche di Huawei P9 Plus

Huawei P9 Plus ha un corpo di dimensioni maggiori e dispone di un display da 5.5 pollici; inoltre possiede un pannello AMOLED, ma con la stessa risoluzione FullHD (1080p). Il display di P9 Plus è  sensibile alla pressione e Huawei chiama questa sua tecnologia Press Touch, in modo simile alla funzione 3D Touch di Apple

Press Touch rileva le più impercettibili variazioni di pressione sullo schermo garantendo la massima interattività e reattività dello smartphone, e consentendo la visualizzazione in anteprima delle immagini, l’ingrandimento dei dettagli e l’accesso rapido alle applicazioni grazie al menu di scelta rapida a comparsa.

P9 Plus viene lanciato in una sola variante, con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Il processore è lo stesso di P9 – il Kirin da 955 2.5Hz a 64-bit; la batteria è da 3,400mAh a ricarica rapida che garantisce 6 ore di conversazione con una carica di 10 minuti; gli altoparlanti stereo che regolano il suono automaticamente a seconda dell’orientamento del telefono, ossia quando il dispositivo è in posizione verticale il suono esce dal basso, quando invece è tenuto in posizione orizzontale il suono esce dai lati.

Dual-Camera Leica da 12 Megapixel

Tutti e due i dispositivi possiedono sul retro una configurazione dual-camera da 12 megapixel by Leica, con stabilizzazione ottica dell’immagine.

La tecnologia con doppia fotocamera di Huawei P9 consente di catturare una maggiore quantità di luce, combinando al meglio la qualità del colore acquisito dal sensore RGB con i dettagli ottenuti dal sensore in bianco e nero. 
La messa a fuoco è di tipo laser e a doppio flash LED. L’apertura dell’obiettivo è f/2.2 e il campo visivo è come quella di un obiettivo da 27 millimetri. Sono inoltre disponibili effetti fotografici di livello professionale e l’accesso a tutta una serie di potenti funzioni, come 
 diverse modalità di colore con specifiche Leica, bianco e nero e immagini in formato RAW. Sul davanti invece è collocata una fotocamera con sensore da 8MP.

Per quanto riguarda la disponibilità, in Italia Huawei P9 sarà in vendita a partire da metà aprile nei colori Mystic Silver e Titanium Grey. Il prezzo del modello base Huawei P9 è di  599 euro, mentre la variante Huawei P9 Plus sarà disponibile nel mese di maggio nella colorazione Quartz Grey ed al prezzo di 749 euro. Non si esclude che una terza variante del telefono, di cui si è parlato nelle settimane scorse, possa essere introdotta sul mercato da HTC tra qualche mese.

I pre-ordini di P9 e P9 Plus online iniziano il 7 aprile e finiscono il 20 aprile e si possono effettuare sul sito consumer.huawei.com/it, nei principali punti vendita specializzati della grande distribuzione e nei negozi degli operatori di telefonia. A chi ordina i nuovi dispositivi durante tale periodo verrà riservato un workshop sulla “street photography”, che vedrà la partecipazione di fotografi professionisti del National Geographic. Chi non fosse interessato potrà optare per il corso di fotografia di Joel Sartore del National Geographic composto da 24 lezioni in 8 DVD.