HTC Desire 316, phablet low cost per il mercato cinese

HTC ha presentato in Cina il nuovo Desire 316, phablet di fascia bassa che non rinuncia ad un comparto hardware qualitativamente buono e piuttosto completo.

HTC ha presentato in Cina il nuovo Desire 316, phablet di fascia bassa che non rinuncia ad un comparto hardware qualitativamente buono e piuttosto completo.

Il device si distingue per un display IPS da 5 pollici con risoluzione di 540×960 p e per un processore quad-core da 1.2 GHz. La RAM ammonta a 512 MB, mentre i 4 GB per l’archiviazione dei dati risultano espandibili fino a 32 GB. Nella media la fotocamera principale, da 5 Megapixel con flash LED. Completano il profilo tecnico le connettività 3G, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS e una batteria da 1950 mAh. Le dimensioni sono di 140x72x9.7 mm per 160 grammi di peso.

Il terminale sarà presto disponibile per il mercato cinese in due colorazioni (nera e bianca, ndr) ad un prezzo ancora top secret. Nessuna informazione nemmeno circa un’eventuale commercializzazione del modello anche in Europa.