HTC attacca Samsung: Bravi solo con la pubblicita'

Secondo Jason Mackenzie, presidente di HTC USA, non ci sarebbe confronto tra il livello qualitativo dei device del produttore taiwanese e quelli sviluppati da Samsung.

Come si è potuto intuire lo scorso martedì, la sfida nella fascia alta del segmento Android vedrà quest’anno protagomisti due terminali: il nuovo HTC One M8 e il Samsung Galaxy S5.

Un vero e proprio duello che, in attesa del lancio di entrambi i prodotti, sta già cominciando a scaldarsi a suon di provocazioni da parte di alcuni esponenti di spicco delle rispettive compagnie.

Secondo Jason Mackenzie, presidente di HTC USA, non ci sarebbe confronto fra il livello qualitativo dei device del produttore taiwanese e quelli sviluppati da Samsung: “Noi siamo una società che investe nei nostri clienti, offrendo prodotti di design di cui si può andare fieri – ha punzecchiato –. Samsung è una società concentrata solamente sugli investimenti in pubblicità”.

Mackenzie però non si è fermato. E ha ulteriormente girato il coltello nella piaga sottolineando le differenze di materiali: metallo satinato per il modello One M8, solita plastica per il Galaxy S5. “Se volete acquistare un prodotto realizzato in plastica economica, allora c’è una soluzione per voi – ha dichiarato –. Noi puntiamo naturalmente ad una diversa tipologia di consumatore, qualcuno che desideri il meglio”.

Non rimane quindi che attendere la replica di Samsung. Che non tarderà di certo ad arrivare. Specialmente in un momento così importante per le vendite del suo ultimo top di gamma.