Honor V40 e ricarica rapida, i 66W sono vicini

Una novità sta per arrivare su Honor V40. Il nuovo smartphone è pronto per mostrare una ricarica rapida che arriva fino a 66W

In campo mobile le novità sono all’ordine del giorno e non sembrano fermarsi. Infatti, proprio dal MIIT cinese arriva un’importante certificazione. a quanto pare Honor V40 ha ottenuto il via libera alla fast charge, una ricarica rapida in grado di raggiungere i 66W.

Nonostante le precedenti indiscrezioni, la serie Honor tanto vociferata per dicembre non sembra poi così reale. In effetti, recenti rumor, hanno parlato di un solo device che dovrebbe vedere la luce a gennaio del 2021. Si tratta appunto del V40 e del nuovo supporto che porta con sé.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Smartphone del futuro, ecco la composizione molecolare

Honor V40 e fast charge, ecco cosa c’è di nuovo

Honor V40
Honor V40 Processore (screenshot YouTube)

La stessa Digital Chat Station parla di un device, numero YOK-AN10, che ha ottenuto la certificazione dal MIIT cinese. Oltre alla ricarica rapida si tratta di un modello, stando alle indiscrezioni, in grado di avere una connettività 5G. Inoltre sembra che il caricabatterie accoppiato sia un HW-110600C0x, proprio come Huawei.

Ecco quindi che il supporto alla ricarica rapida da 66W non è poi un miraggio per il V40, ma anzi qualche cosa di vero e concreto. Ovviamente rifacendosi ai dati che sono trapelati in internet. Nonostante il loro recente distacco, molto probabilmente alcune tecnologie rimangono insite senza intenzione di essere abbandonate. Inoltre il SoC che pulsa sotto la scocca dovrebbe essere un MediaTek Dimensity 1000+.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Million Day del 13 dicembre 2020, i numeri vincenti di oggi

Concludendo con lo schermo, ci dovrebbe essere un display AMOLED con 120 Hz di flash rate. Il sensore del comparto fotografico è un Sony IMX700 RYYB 50 Mpixel. Ora, l’unica cosa dad fare, è attendere nuove indiscrezioni o magari un annuncio ufficiale del V40 e di quello che offre di nuovo.