Guidare non sarà più lo stesso con queste pratiche soluzioni per smartphone

La tecnologia in aiuto anche agli automobilisti. Guidare non sarà più lo stesso grazie a queste soluzioni pratiche ed efficaci per smartphone

guidare smartphone
Con queste soluzioni per smartphone, guidare non sarà più lo stesso (Adobe Stock)

Lo smartphone è ormai diventato uno strumento imprescindibile in ogni ambito. Anche alla guida! Sistemi di infotainment a parte, ci sono tantissime soluzioni pratiche che stravolgono l’esperienza al volante e la rendono intuitiva e interattiva come mai prima d’ora.

Sia su iOS che su Android esistono decine di applicazioni diverse che non vi faranno più pensare a nulla. Tra benzina, revisioni, assicurazioni e chi più ne ha più ne metta, avere tutto sotto mano è sempre più complicato. Ed è per questo che lo smartphone è diventato uno strumento insostituibile anche per gli automobilisti più scettici. Ecco alcune soluzioni pratiche ed efficaci in questo senso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La tecnologia rende stupidi? Uno studio risponde definitivamente alla domanda

Guidare in modo innovativo, le migliori soluzioni per smartphone

guidare smartphone
Ecco alcune applicazioni fondamentali al volante (Adobe Stock)

Se siete stanchi di guidare “alla vecchia maniera” e avete deciso di integrare le tecnologie che il vostro smartphone vi mette a disposizione, sappiate che ci sono alcune soluzioni in grado di stravolgere l’intera esperienza. Partiamo da Waze, servizio alternativo a Google Maps che offre alcune soluzioni in più. Se volete evitare traffico, incidenti o autovelox, ci sono segnalazioni live da parte degli altri utenti della strada. Indicati persino i prezzi del carburante per ogni pompa di benzina. Altro strumento utile è Veicolo, una sorta di carta d’identità per ogni automobilista. Inserendo la propria targa, si potrà accedere a tutte le informazioni del caso su assicurazione, bollo, stato dell’auto e così via.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> iPhone 14, svolta al display: Apple sceglie la strada democratica

C’è poi iPatente, servizio legato al Portale dell’Automobilista e lanciato direttamente dal Ministero dei Trasporti. Dall’app in questione potrete verificare informazioni come il saldo punti, la scadenza di revisione e assicurazione, la localizzazione degli uffici di Motorizzazione e molto altro.

Consigliamo anche Drivvo, un taccuino nel quale inserire i costi di mantenimento del vostro veicolo. Nella sezione “I miei luoghi” potete anche aggiungere stazioni di servizio e riparatori di fiducia, insieme a fonti di spesa del passato o future. Infine Wash Out, per il lavaggio a domicilio della propria auto. Se non avete voglia (o tempo) di andare direttamente in un luogo adibito, potete far arrivare degli addetti direttamente sotto casa.