Google, il dramma per gli utenti: corrotti migliaia di dati sui profili | Controllate subito

Google è il punto di riferimento per tutti, non solo per quanto riguarda le ricerche su internet e quindi il suo ruolo di principale motore di ricerca ma anche per altro come ad esempio archiviazione foto, video, notizie. Dopotutto in questi anni i servizi sono diventati totalizzanti e offrono la possibilità ai clienti di vivere con maggiore leggerezza anche quelle pratiche quotidiane che prima erano più complesse.

Basti pensare alla semplicità con cui oggi si passa da uno smartphone all’altro, senza dover portare tutti i dati. Tutto è nell’account Google, quindi è semplice e veloce. Questo però si traduce di fatto in qualcosa di importante per la privacy perché tutti i dati sono detenuti da Google e archiviati in database di proprietà dell’azienda. I dati quindi vengono posti sotto custodia da terzi. Quando noi diamo l’ok per qualche immagine o per un altro motivo, siamo consapevoli di quello che facciamo?

Google
Foto Canva

Purtroppo non sempre va tutto per il verso giusto, anche quando si parla di veri e propri colossi come Google. Il problema in questo caso riguarda le fotografie corrotte che sono state trovate su moltissimi profili di utenti e che indicano quindi che c’è stato un problema severo.

Google: un bug mette a rischio i dati personali

Google Foto ha subito dei pesanti danni e il problema ha riguardato in particolare le immagini che hanno oltre 5 anni. Queste risultano distorte, sfuocate, difficili da esportare. Gli utenti hanno segnalato quello che stava accadendo a Google e quindi l’azienda ha potuto determinare come ci sia stata una corruzione dei file.

Google (Canva)
Google (Canva)

Per alcuni utenti il problema è rientrato e sembra non ci siano stati ulteriori danni ma per molti altri invece la situazione non è cambiata e quindi Google è al lavoro, anche se ad oggi non risulta pervenuta nessuna dichiarazione ufficiale su questo bug che potrebbe non solo comportare una perdita definitiva delle foto ma anche eventualmente problemi di sicurezza.

La situazione che viene lamentata da molti è che le fotografie o risultano ritoccate, quando in realtà non erano mai state toccate da parte degli utenti e quindi prive di filtro, oppure in altri casi risultano come scatti tradizionali, avendo perso le modifiche che erano state fatte. Insomma, su Google Immagini ci sono dei problemi di vario tipo che stando mandando in tilt il sistema e che potrebbero non portare ad una risoluzione definitiva ma bisogna attendere ulteriori aggiornamenti da parte dell’azienda.