Gamevice lancia nuovi controller per iPhone e Android: ecco tutti i dettagli

Il mondo del mobile gaming sta crescendo in maniera esponenziale. Gamevice ha deciso di lanciare nuovi controller per iPhone, iPad ed Android. Ecco cosa c’è da sapere

Soprattutto negli ultimi anni, sempre più utenti hanno deciso di buttarsi nel mondo del mobile gaming. Lo sanno bene anche i principali marchi produttori di smartphone, che stanno puntando (anche) su specifiche tecniche in grado di supportare i titoli più pesanti e articolati a livello di grafica.

gamevice controller 20220602 cellulari.it
GameVice ha appena annunciato l’arrivo di ben tre nuovi controller pensati per dispositivi mobile (screenshot)

Esistono poi aziende che si occupano proprio di questo settore, dal punto di vista delle periferiche. Un esempio è Gamevice che, a distanza di un anno dai precedenti modelli, ha deciso di lanciare la nuova versione aggiornata dei controller GameSir. Ci saranno soluzioni adatte per poter giocare sia tramite iPhone ed iPad che tramite dispositivi Android.

Ecco cosa c’è da sapere sui controller GameSir

gamevice controller 20220602 cellulari.it
Una versione è stata pensata esclusivamente per iPhone, una per iPad e una per smartphone Android. Ecco tutto quello che c’è da sapere (screenshot)

La lineup è composta da ben 3 modelli diversi, tutti molto performanti e adatti a giocare tramite iPad, iPhone e device Android. A livello di concept, il controller si compone di due unità da agganciare ai lati più corti dello smartphone, così da avere in mano tutti i comandi necessari per giocare a titoli come quelli di Apple Arcade o dei servizi in streaming come Xbox Cloud Gaming, Stadia e Luna. Le tre versioni variano in base alla categoria di dispositivo di cui si dispone.

Ce n’è una compatibile con gli iPhone tramite lightning, con anche la versione che ha lo stesso connettore ma un form factor più grande e pensato per l’iPad base. Sono purtroppo esclusi gli ultimi iPad Pro, iPad Mini e iPad Air, in quanto dispongono della porta USB-C. L’ultima versione è invece dedicata ai device Android, anch’essa con USB-C e compatibile con tantissimi device (tra cui i recenti Samsung Galaxy S22). A livello di prezzi, si parla di 79,99 dollari per il modello compatibile con iPhone, 99,99 per quello iPad e 59,95 per la versione Android.