Da Japan Display il pannello che rivoluzionerà il settore mobile

Japan Display ha presentato in queste ore un nuovo pannello da 7 pollici con tecnologia WhiteMagic che permette di aumentare la luminosità dei pixel del 50%.

Japan Display ha presentato in queste ore un nuovo pannello da 7 pollici con tecnologia WhiteMagic (la stessa utilizzata da Sony per il suo Xperia P, ndr) che permette di aumentare la luminosità del 50% grazie all’aggiunta di un subpixel bianco alla matrice RGB.

Lo schermo, IPS e LCD, vanta una risoluzione QXGA (1600×2560 p) con densità di 443 ppi. La retroilluminazione è gestita in local dimming e assicura un controllo automatico ancora più efficiente. Rispetto alla precedente generazione WhiteMagic, Japan Display ha sottolineato come siano stati ridotti i consumi energetici del 20%.

Non rimane quindi che attendere la diffusione del pannello sui prossimi phablet e tablet per capire meglio quanto l’ultima fatica della casa nipponica riuscirà a rivoluzionare il settore; una vera e propria necessità per tutti i principali produttori di dispositivi portatili. Che passa naturalmente anche dai display.