Cellulare: in casa assume un’altra funzione | Non dovrete più alzarvi dal divano

Oggi gli smartphone non sono semplici telefoni, offrono la possibilità di sfruttare collegamenti e caratteristiche per creare una realtà iperconnessa all’interno del proprio ambiente domestico. Basti pensare a quello che si può fare per accendere e spegnere le luci di casa, controllare la videocamera a distanza, addirittura azionare i robot per le pulizie. A quanto pare, chiamare, oggi è proprio l’ultima cosa che si fa con il telefono grazie ad un’infinità di possibilità che vengono date su quasi tutti i modelli.

La vita con la tecnologia è cambiata, questa ha reso moltissime cose semplificate. Non parliamo per forza di abitazioni domotiche in cui tutto è automatizzato ma anche di sistemi che permettono di migliorare, con qualche piccolo accorgimento, anche la vita di tutti i giorni.

Cellulare (Foto Canva)
Cellulare (Foto Canva)

Con le innovazioni del settore il nostro stile di vita è migliorato e ottimizzato, non solo sul lavoro e quindi nell’ambiente apposito ma anche a livello domestico nelle azioni più semplici.

Smartphone: la funzione segreta che non ti aspetti

In particolare, se siete pigri e amate azionare i sistemi da remoto, questa soluzione sarà la vostra preferita. Quante volte vi siete trovati sul divano, in posizione super comoda, pronti per rilassarvi, per poi rendervi conto di aver dimenticato di prendere il telecomando? Sicuramente vi sarà successo tante volte e bisogna ammetterlo, per quanto banale è proprio una seccatura.

Cellulare funzioni
Cellulare funzioni (Foto Canva)

Per risolvere tutti questi problemi oggi c’è una soluzione semplice ed efficiente, si tratta del vostro smartphone. Non tutti lo sanno ma questo può fungere comodamente e praticamente da telecomando. Ci sono però diverse opzioni, in alcuni casi, soprattutto per smart tv di ultima generazione, solitamente non occorrono nemmeno applicazioni esterne, si collega il telefono e si possono gestire i comandi, addirittura si può proiettare quello che si desidera sullo schermo oppure collegare quello che si sta guardando sul telefono, al televisore.

In alternativa, per Android, per utilizzare il telefono come un telecomando basta scaricare una delle tante applicazioni apposite. Una di queste è SURE; gratuita e perfettamente funzionante. Basta selezionare la connessione che si vuole utilizzare quindi gli infrarossi o il wifi, aggiungere il dispositivo selezionando la marca e poi attendere la scansione fino alla connessione. Questo è uno dei sistemi migliori e più funzionanti come telecomando universale. Se invece volete utilizzare l’iPhone come telecomando potete fare o stesso, connettendo sia il dispositivo che l’iPhone allo stesso wifi. A quel punto, una volta fatta la scansione, i dispositivi saranno connessi tra loro.

Tra le migliori app per sfruttare il cellulare come un telecomando ci sono anche: Android Remote Control, AnyMote, Sure, Zaza Remote. Attenzione, alcune sono a pagamento, solitamente sono utili quando ci sono dispositivi difficili da connettere con le altre. Alcuni smartphone di ultima generazione hanno già un sistema automatico installato sul dispositivo quindi non è necessario intervenire con app esterne.