Cellulare, con un paio di mosse tornerà come nuovo | Il trucchetto è semplicissimo

Se il vostro smartphone sta dando problemi, sappiate che esiste un trucchetto molto semplice e soprattutto efficace che lo farà tornare come nuovo. Ecco cosa bisogna fare, con una guida passo per passo

Gli smartphone di oggi hanno un tempo di vità piuttosto breve. Sarebbe bene cambiarlo ogni 3-4 anni al massimo se si vuole usufruire di tutte le ultime potenzialità messe a disposizione dal settore. Ma anche semplicemente se lo so vuole utilizzare al meglio per funzioni comuni come la navigazione sui social network e l’invio di foto e video ad amici e parenti. Un fenomeno che sta inevitabilmente venendo alimentato anche dalle aziende stesse con gli aggiornamenti software, che richiedono specifiche tecniche sempre più avanzate.

smartphone problemi 20220906 cellulari.it
Se il vostro smartphone inizia a dare i problemi, c’è un trucco semplicissimo che potrebbe risolvere la situazione (Adobe Stock)

Ma non tutto è perduto. Esistono infatti anche diversi altri motivi che potrebbero causare rallentamenti a livello di performance. Una buona manutenzione potrebbe essere una mossa efficace per far sì che il tutto torni a funzionare in maniera simile a quando effettivamente è stato effettuato l’acquisto. C’è un trucchetto in questo senso che potrebbe rivelarsi molto efficace.

Ecco come velocizzare il vostro smartphone con un trucco semplice ed efficace

Se il vostro telefono inizia a dare segni di cedimento, potrebbe essere necessario dover effettuare alcuni semplici accorgimenti. Uno di questi riguarda una mossa abbastanza drastica, ma semplice ed efficace: resettare lo smartphone! Che sia su Android o su iOS, ci sono azioni molto veloci da seguire per risolvere il tutto.

smartphone problemi 20220906 cellulari.it
Ecco come effettuare subito il reset (Adobe Stock)

Partiamo proprio da iPhone. In questo caso, vi basterà andare su Impostazioni, Generali e quindi Inizializza contenuto ed impostazioni. Toccando sul pulsante Continua, dovrete inserire il codice di sblocco. Non vi resterà poi altro che procedere col reset vero e proprio. 

Discorso simile per quanto riguarda Android. A seconda del modello potrebbe cambiare la singola voce ma, in generale, vi basterà andare in Impostazioni e scorrere verso il basso fino a quando non uscirà l’opzione per cancellare tutto e ripristinare il telefono. Vi consigliamo di effettuare un backup dei vostri dati, in modo da non perderli e quindi ripristinarli una volta completata l’operazione. Va detto che questo metodo non è efficace al 100%, ma potrebbe essere uno stratagemma utile per quantomeno tamponare la situazione. Se nonostante ciò non riuscite ad utilizzare il telefono come dovrebbe, l’unica via potrebbe essere quella di cambiarlo e passare ad un modelo più avanzato.