Bip Mobile lancia quattro nuove opzioni tariffarie per chiamare e navigare

L'operatore telefonico mobile virtuale Bip ha ufficializzato quattro nuove opzioni tariffarie, sia per chiamare, sia per telefonare e navigare con un'unica offerta, ampliando così le possibilità di personalizzare il proprio pr

L’operatore telefonico mobile virtuale Bip ha ufficializzato quattro nuove opzioni tariffarie, sia per chiamare, sia per telefonare e navigare con un’unica offerta, ampliando così le possibilità di personalizzare il proprio profilo: le opzioni in questione sono Bip 100, Bip 200, Megabip 100 e Megabip 200. Che cosa offrono e quanto costano? Vediamolo nel dettaglio.

 

Partiamo da Bip 100, offerta che mette a disposizione 25 minuti a settimana (senza scatto alla risposta e con tariffazione a 30 secondi) ad un costo di 2 euro al mese. Il costo di attivazione è di 5 euro, oppure gratis se si acquisterà una nuova sim card Bip. A partire dal 1 gennaio 2014 l’offerta avrà un costo di 3 euro al mese.

 

Con Bip 200, invece, avremo 50 minuti a settimana, con un costo mensile di 3 euro. A partire dall’anno prossimo, invece, il canone salirà a 5 euro al mese. Per il costo di attivazione e la tariffazione, vale quanto detto per la precedente.

 

Megabip 100 è simile alla Bip 100 ma offre in più 500 MB di Internet a settimana, senza limiti di tempo. Il canone mensile è di 5 euro, che diventeranno 6 euro a partire dall’anno prossimo. Megabip 200, quindi, non è altro che una Bip 200 con 500 MB di Internet settimanali inclusi. Il canone mensile è di 6 euro al mese, mentre dal 2014 sarà di 8 euro. L’attivazione per entrambe ha sempre un costo di 5 euro, o gratis nel caso in cui si acquisterà una nuova sim Bip.