Attenzione ai dispositivi che mettete in valigia | Potreste rischiare grosso

Quando si decide di viaggiare, uno dei vari punti dei quali tenere conto riguarda i bagagli e le varie regole da seguire. Come funziona per i dispositivi elettronici? Ecco cosa c’è da sapere

Siamo ormai entrati nel pieno della stagione estiva, con i preparativi delle vacanze volti quasi al termine. C’è chi ha già prenotato la propria fuga dalla città dei sogni e chi si organizzerà all’ultimo, ma per tutti c’è un elemento in comune: la preparazione della valigia. In particolare se si decide di viaggiare in aereo, ci sono alcune regole da seguire.

telefono valigia 20220712 cellulari.it
Se state per partire e non sapete cosa mettere in valigia, sappiate che per i dispositivi elettronici esistono regole molto stringenti (Adobe Stock)

Tra bagagli a mano e bagagli da stiva, il rischio è di dover lasciare qualcosa a terra. Ma come funziona per i dispositivi elettronici? Anche (e soprattutto) in questo caso, è bene informarsi nel dettaglio prima di decidere di portare oggetti con sé. Se si vogliono evitare brutte sorprese prima di imbarcarsi.

Come funziona il trasporto dei dispositivi elettronici in vacanza

telefono valigia 20220712 cellulari.it
Ecco alcuni consigli utili per non incappare in spiacevoli sorprese (Adobe Stock)

Tra i vari consigli da seguire quando si decide di portare un dispositivo elettronico in vacanza, il più utile è quello di controllare le restrizioni applicate dalla singola compagnia. Per esempio Ryanair permette di utilizzare piccoli device, ma solo se in modalità aereo durante tutto il tragitto. Per ciò che riguarda EasyJet, invece, si possono usare apparecchi diversi dai cellulari una volta raggiunta la velocità di corriera.

Un altro consiglio utile è di portare con sé solo l’indispensabile. Se per esempio il computer personale non vi servirà nel corso della vacanza, è bene lasciarlo a casa per evitare spiacevoli sorprese. Qualora doveste decidere di portarli comunque, inseriteli con cura nelle valigie. Possibilmente con cover rigide e in mezzo ai vestiti, soprattutto considerando i possibili urti da movimento. E poi qualche accorgimento utile, come la sistemazione per avere il tutto sempre a portata di mano e non dimenticare gli adattatori. A questo punto tutto sarà pronto per il vostro viaggio dei sogni, con l’aiuto della tecnologia.