Attenti a quest’applicazione: è un fake, non dovete scaricarla

Un malintenzionato ha deciso di creare una applicazione fake basandola su una famosa IA attuale. Come riconoscerla, e di quale stiamo parlando?

Gli store di cui facciamo uso, come Google Play o Apple Store, sono protetti da numerosi sistemi di difesa e da algoritmi pronti a scacciare ogni possibile minaccia, ma ciò non significa che riescano sempre nel loro intento. In alcuni casi, per sfortuna, le app malevoli – come i virus che si camuffano da servizi specifici per esemoio – riescono a mescolarsi assieme a quelle normali, causando non pochi problemi al dispositivo degli utenti.

fake chatgpt
Non installate quest’app fake- Cellulari.it

La difesa principale che viene adottata, in questo caso, è sicuramente quella di stare alla larga da applicazioni sospette o che non sembrano essere per niente affidabili. Guardare le recensioni e la costanza degli aggiornamenti, per esempio, può essere una buona mossa per evitare di incappare in delle app fake potenzialmente pericolose. Per cui, se non sapete in che modo agire, questa è una idea sensata da seguire.

App fake su ChatGPT: non scaricatela o il vostro conto corrente si azzererà

Tuttavia, consigli del genere vengono meno nel momento in cui una applicazione che sembra essere completamente pulita, e che si basa su un servizio realmente esistente, appare dinanzi alla pubblica utenza. È il caso di una applicazione che sta spopolando in questo periodo, che tutto potrebbe essere tranne un programma di cui far uso per rivertirsi. Di quale stiamo parlando?

fake chatgpt 1
Tutti ne approfittano per tentare di rubare più dati privati possibili – Cellulari.it

In questo caso la protagonista del discorso è un’applicazione basata au ChatGPT, la famosa IA creata da OpenAI e che sta attirando l’attenzione di tutti. Il problema è che stanno iniziando ad apparire delle finte app che tentano di spillare soldi all’utenza, la quale, ignara, le compra e poi prova a farne uso senza ottenere – ovviamente – alcun risultato positivi.

Una di queste si sta rivelando essere molto più preoccupante delle altre, perché pare che stia riuscendo ad ingannare moltissime persone. Si chiama “ChatGPT Chat GPT AI With GPT-3”, e a primo impatto sembrerebbe essere l’app ufficiale per il bot ChatGPT. Chiaramente non è così, dunque statene alla larga dal momento che sia molto più pericolosa del previsto.

Una volta installata, infatti, addebita agli utenti un abbonamento settimanale di 7,99 dollari o annuale di 49,99 dollari per utilizzare il bot un numero illimitato di volte ed eliminare gli annunci in-app. Il servizio e il suo bot non hanno nemmeno la stessa qualità delle riposte fornite da ChatGPT sul sito ufficiale, di conseguenza è una truffa bella e buona.