Arrivano le TV P-Series di Vizio con Google Cast che si comandano con il tablet

La nuova serie di Smart TV è stata realizzata grazie alla collaborazione con Google; infatti sono dotate della piattaforma Google Cast che consente all'utente di controllare la TV da un tablet fornito nella confezione al posto del telecom

Vizio ha annunciato una nuova serie di Smart TV che ha battezzato P-Series. Essa è costituita da TV realizzate grazie alla collaborazione con la società Google che le dota della piattaforma Google Cast, che consente di controllare da smartphone o  tablet e senza telecomando tradizionale, tutto quello che viene riprodotto.


I televisori P-Series sono i primi ad essere comandati con uno smartphone e un tablet e questa novità ha potuto venire alla luce attraverso la partnership di Google; infatti a livello tecnico questa sorta di ‘TV’ prodotte da Vizio sono praticamente dei monitor di ultima generazione, ma l’azienda li propone come Smart TV.

La TV P-Series è un dispositivo UHD 4K che supporta lo standard Dolby Vision HDR, con maggior contrasto e luminosità; infatti le immagini visualizzate sullo schermo hanno molti più dettagli nelle parti più scure dello schermo ed una gamma di colori una più vasta, che permette a chi guarda di notare particolari che non può vedere con le TV attualmente presenti sul mercato. Le TV possiedono inoltre una retroilluminazione a LED con 128 zone di LED attivi che regolano l’intensità delle immagini che vengono visualizzate sullo schermo. 

La tecnologia Google Cast permette di ricevere contenuti in streaming dalle applicazioni di terze parti che vengono trasmessi dal tablet-telecomando Android fornito con il televisore. Tramite Google Cast è anche possibile riprodurre contenuti da tutti i più recenti dispositivi Android.

Il tablet che si riceve acquistando uno dei nuovi TV P-Series di Vizio dispone di un display da 6 pollici e risoluzione FullHD (1080p) ed esegue una versione di Android appositamente ottimizzata da Google in collaborazione con Vizio. Il tablet ha accesso al Play Store di Google ed al catalogo di Play Film da cui si possono noleggiare o acquistare film. E’ presente anche l’applicazione SmartCast che permete di gestire e controllare la TV.

Invece non sono supportate le applicazioni Play Music o Play Film e le applicazioni disponibili per Android TV, come ad esempio Netflix e molte altre.

Il dispositivo viene controllato attraverso il tablet, ma non è presente un’interfaccia utente. Grazie alla tecnologia Google Cast il collegamento tablet-TV avviene tramite una rete wireless, poiché sul tablet non è presente il modulo degli infrarossi.

Per poter vedere la TV normale occorre possedere o acquistare un decoder esterno da collegare via HDMI, poiché la P-Series non dispone di un sintonizzatore TV incorporato.

Nella confezione di vendita è contenuto anche un telecomando tradizionale secondario per coloro che non possono rinunciarci.

Le TV P-Series Vizio sono disponibili per essere acquistate dal sito ufficiale vizio.com al costo di 1299 dollari per il modello da 55 pollici fino a 3799 dollari per il modello da 75 pollici.

In un post nel suo blog Google scrive: “La P-Series è ora dotata di Google Cast integrato, il che significa che è possibile utilizzare lo smartphone o il tablet come telecomando per lanciare il vostro divertimento preferito direttamente sul grande schermo. È sufficiente toccare il pulsante ‘Trasmetti’ da applicazioni come Netflix per guardare Daredevil, YouTube per lo streaming di video acrobatici, o Google Play Music per ascoltare la propria musica. È inoltre possibile eseguire il mirroring di qualsiasi sito web dal browser Chrome sul vostro computer portatile. Quindi, se si sta progettando la vostra prossima vacanza e cercando voli e alberghi con la famiglia, o vuoi condividere un video del tuo ultimo epico viaggio, basta cercare l’estensione Google Cast in un angolo del tuo browser desktop”.