Apple starebbe pensando di rimuovere un importante elemento da Apple Watch

Apple ha depositato un nuovo brevetto molto interessante. L’azienda starebbe pensando di rimuovere la corona digitale dagli Apple Watch, ecco come

apple watch 20211230 cellulari.it
Apple ha brevettato una nuova tipologia di Watch senza un importante elemento (Adobe Stock)

Stando a quanto riferisce PatentlyApple, i prossimi Apple Watch potrebbero essere privi di un importante elemento. A quanto pare, è stato registrato un brevetto chiamato “Watch with optical sensor for user input“. Si fa riferimento ad un sensore ottico, da inserire al posto della corona digitale.

Una vera e propria rivoluzione rispetto ai modelli scorsi, con il nuovo accessorio che andrebbe ad interpretare le varie gesture dell’utente come forma di input. Si potrebbe anche sfruttare per misurare parametri biometrici come il battito cardiaco, la frequenza respiratoria, i livelli di ossigenazione del sangue e molto altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il progetto Wi-Fi Italia prende il via, internet gratis in migliaia di comuni: il bando

Apple Watch senza corona digitale? Lo svela un brevetto

apple watch 20211230 cellulari.it
Addio alla corona digitale e spazio ad un nuovo sensore evoluto (screenshot)

Questo nuovo sensore per Apple Watch, mostrato in un apposito brevetto, sarebbe in grado di rilevare anche movimenti a distanza, con una funzionalità che si rivelerebbe utile anche nell’ambito dell’Accessibilità. L’obiettivo chiaro del colosso di Cupertino è quello di risparmiare più possibile spazio, eliminando una parte del wearable. Rimuovendo la corona digitale, si potrebbe aumentare la dimensione della batteria o aggiungere componenti nuovi e potenzialmente più funzionali alle richieste dei consumatori.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> TIM regala Giga illimitati per 3 giorni, ecco come attivarli subito

Come ben sapranno coloro che sono in possesso di un Apple Watch, oggi la Digital Crown dà la possibilità di visualizzare il quadrante dell’orologio o switchare alla Home. Ma anche aprire Siri, ingrandire, scorrere o regolare elementi sul display. Si tratta dunque di un accessorio molto utile, ma in movimento e che potrebbe rompersi. Secondo quanto si legge nel brevetto sopracitato, con il sensore ottico si avrebbe molta più affidabilità e facilità d’utilizzo. Al momento, comunque, la notizia va presa con le pinze. Apple è solita depositare brevetti che poi rimarranno tali, senza farli diventare prodotti veri e propri da lanciare sul mercato.