Apple e Samsung, prove di pace

Con un comunicato stampa condiviso, Apple e Samsung hanno annunciato in queste ore di voler annullare qualsiasi controversia sui brevetti al di fuori dei confini statunitensi.

Con un comunicato stampa condiviso, Apple e Samsung hanno annunciato in queste ore di voler annullare qualsiasi controversia sui brevetti al di fuori dei confini statunitensi.

Apple e Samsung – si legge – hanno convenuto di comune accordo di annullare tutte le dispute legali per i brevetti che le vedono coinvolte una contro l’altra fuori dagli Stati Uniti. Tale intesa non prevede alcun contratto di licensing, e le compagnie continueranno a seguire le cause attualmente in corso negli Stati Uniti”.

La recente decisione rappresenta un primo importante passo verso il sotterramento dell’ascia di guerra da parte dei due colossi dell’hi-tech. A questa bisogna poi aggiungere la scelta di revocare le mozioni in merito ad un blocco delle importazioni per alcuni vecchi modelli Samsung imposto dalla ITC. Che il momento della tanto attesa pace sia davvero vicino?