Apple, ammette l’errore: il prodotto messo sul commercio era difettoso | Utenti esasperati

Spendere quasi duemila euro per un dispositivo marchiato dalla Mela morsicata più famosa al mondo e possedere un dispositivo mal funzionante. Sembra un paradosso ma, è tutto vero.

Studio Display 20220804 cell
Studio Display, primi problemi in vista – Adobe Stockl

Perfino Apple ha ammesso i gravi problemi che attanagliano lo Studio Display, un monitor da 27 pollici, luminosità 600 cd/m² con videocamera incorporata, webcam 12 Megapixel da 1799 euro, tanto per intenderci.

Monitor con casse integrate, porta USB, classe energetica E, utilizzo grafico, design sottile a tutto schermo, pieno zeppo di straordinarie tecnologie: display retina 5K, risoluzione 5120×2880 pixel a 218 ppi (pixel per pollice), luminosità 600 nit 1 miliardo di colori Ampia gamma cromatica (P3) Tecnologia True Tone Configurabile con vetro nanotexture.

Problemi con gli altoparlanti. Ma non solo…

Apple logo 20220804 cell
Apple fa “mea culpa” sullo Studio Display – Adobe Stock

La stessa Apple ha ammesso che i clienti che utilizzano Studio Display potrebbero riscontrare problemi relativi all’audio, tra cui l’interruzione del suono inaspettata e brusca, la riproduzione dell’audio ad alta velocità, la qualità audio distorta e la riproduzione instabile.

In una nota ai fornitori di servizi autorizzati, confermata da MacRumors, il colosso di Cupertino ha riconosciuto che i clienti potrebbero trovarsi ad affrontare problemi con gli altoparlanti, costretti a scollegare lo Studio Display dall’alimentazione, eventuali accessori o dispositivi collegati al display, attendere dieci secondi, quindi ricollegare lo Studio Display all’alimentazione.
Apple rileva esplicitamente che questo non è un problema hardware e implica che un futuro aggiornamento iOS potrebbe risolvere i problemi. Il problema sta tutto nella domanda dalle cento pistole, quando?

Eppure Apple si è vantata molto dell’audio, del microfono e della fotocamera integrati nello Studio Display, affermando che il sistema di altoparlanti è il “sistema di altoparlanti ad altissima fedeltà mai creato per Mac“, gonfiando il petto per la fotocamera integrata da 12 MP con Center Stage e il sistema di array a sei altoparlanti. Se funzionasse correttamente, magari…

I clienti, invece, hanno segnalato problemi relativi al microfono e agli altoparlanti con il loro Studio Display negli ultimi mesi, ma le segnalazioni sono diventate più frequenti nelle ultime settimane. Michael Tsai questa settimana ha raccontato alcune testimonianze di clienti che affrontano problemi.

Un esempio su tutti: “L’audio sul mio Studio Display funziona a intermittenza. L’unico modo per farlo funzionare correttamente di nuovo è scollegare il display durante la notte. Ciò ripristina il display e risolve temporaneamente il problema – scrive un cliente alquanto amareggiato, che fa rima con infuriato – questo è semplicemente inaccettabile per un monitor comprato a 1600 dollari, Apple dovrebbe vergognarsi dello scarso controllo di qualità”.