Apple, a Natale sarà boom di iPhone

Ming-Chi Kuo della KGI Research ha calcolato per il trimestre in corso un’impennata delle vendite dei melafonini nell’ordine dell’82%.

Vendite da record per gli iPhone durante il periodo natalizio. E’ quanto previsto da Ming-Chi Kuo della KGI Research – uno che quando si parla di Apple raramente sbaglia – il quale per il trimestre in corso ha calcolato un’impennata delle vendite dei melafonini nell’ordine dell’82%.

Secondo l’analista, gran parte della domanda (nel complesso pari a 71.5 milioni di iDevice) sarà rappresentata dai nuovi iPhone 6, con il modello 6 Plus che se finalmente disponibile in quantità superiori riuscirà a ridurre il gap con la versione da 4,7 pollici da 1:3 a 1:2.

Attese buone performance anche dagli iPhone 5C e 4S, che, soprattutto nei mercati emergenti, dovrebbero essere in grado di imporsi sulla concorrenza grazie alle tradizionali offerte di fine dicembre promosse dalle grandi catene di elettronica di consumo.