Amazon introduce il pulsante 'Entra e Paga' anche in Italia

Amazon sta espandendo il suo servizio Amazon Payments che consente agli utenti di pagare prodotti e servizi attraverso siti web diversi da Amazon, ma utilizzando metodi di pagamento associati al proprio account Amazon.

Amazon sta espandendo il suo servizio Amazon Payments che consente agli utenti di pagare prodotti e servizi attraverso siti web diversi da Amazon, ma utilizzando metodi di pagamento associati al proprio account Amazon. La società americana infatti, con l’ introduzione in alcuni siti web di e-commerce del bottone Entra e Paga con Amazon“, sta diventando un servizio con le stesse funzioni di Paypal.

La funzione ‘Entra e Paga’ offre agli utenti iscritti ad Amazon.com (comprese le altre versioni internazionali) la possibilità di pagare senza uscire dai siti web di terze parti, semplicemente usando i propri dati dell’account Amazon. 

Il fatto che Amazon possieda a suo favore una combinazione unica fatta di una base estesa di clienti registrati, ingenti risorse a sua disposizione più una grande determinazione a voler diventare leader sul mercato dell’e-commerce e dei pagamenti online, la rende più forte di PayPal ed in grado di superare quest’ultima nel giro di pochi anni.

A proposito della scelta di introdurre la modalità di pagamento Entra e Paga, Patrick Salyer, il CEO di Gigya, una società che aiuta i siti a creare reti di community per portali come Amazon, circa due anni fa aveva fatto un’affermazione: “Credo che Amazon sia una delle poche aziende che può essere una minaccia per Paypal. C’è il marchio e la fiducia associati ad Amazon. Noi pensiamo che possa essere una bella mossa”.

Amazon ha sicuramente dalla sua parte il fatto di essere un marchio commerciale di fiducia, famoso per avere prezzi concorrenziali, spedizioni veloci ed un servizio affidabile. L’azienda vanta inoltre più di 200  milioni di account attivi e la sua applicazione mobile, insieme a eBay, è tra le più scaricate dalla sezione Lifestyle di iTunes. Se Amazon riesce a convincere i commercianti di terze parti ad integrare le proprie API nei loro siti di e-commerce per consentire ai propri clienti di pagare  attraverso i loro account di Amazon, il sistema di pagamento della società americana potrebbe superare il numero di utenti di PayPal.

La possibilità per gli utenti Amazon di  pagare su altri siti web utilizzando il proprio account Amazon è fondata su un tentativo precedente da parte della società statunitense, di lanciare il servizio ‘Amazon Payments’.

In Italia la possibilità di attivare il servizio che permette agli utenti di Amazon.it di pagare prodotti e servizi su siti web di terze parti utilizzando metodi di pagamento è possibile sul sito di Amazon Payments. Chi dispone di un account Amazon Payments può effettuare pagamenti su siti web di terzi utilizzando gli stessi metodi di pagamento già disponibili in Amazon.it. Con Amazon Payments si possono pertanto effettuare acquisti sicuri su siti web diversi da Amazon.it che accettano il metodo Amazon Payments senza dover inserire nuovamente le proprie credenziali di pagamento. Perciò, se il sito web è abilitato, cliccando sul pulsante del pagamento o Checkout ed utilizzando l’indirizzo e-mail e la password associati all’account Amazon.it, si accede direttamente ad Amazon Payments ed è possibile selezionare il metodo di pagamento per completare l’acquisto.

Amazon ha dichiarato che si sta attivando per fare  in modo che anche in Italia  il servizio “Accedi e paga con Amazon” sia utilizzato ogni giorno da un numero sempre maggiroe di venditori italiani.

Nel frattempo ecco l’elenco dei partners di Amazon Payments nel mondo:

All Saints, Big Dog World, Jake Shoes, Matalan Direct, My Flash Trash, Route One, Secret sales, Taste Card, The Dressing Room, Trusted House Sitters Baby & Toys, Epic Heroes, Fun 4 Kids, Outdoor Toys Direct, Party Delights, youngsies, Ballicom International, CCL, My Memory, Scan Electronics, Bundle Stars, Crampton & Moore, dst, hifi-tower, mp3, Peter Tyson Audio/Visual, Printer Inks, Printerland, The Plasma Centre, ASH, Bench., Box Fresh, Brook Taverner, Canterbury, Country Attire, Country House Outdoor, Dobell, ecco shoes, Escape Menswear, First Class Watches, Hi-Tec, Karabars, Little Mistress, Little Sunflowers, Love Clothing, Love Gift Online, Magnum Boots, Moss Bros, Repertoire Men’s and Women’s clothing, Rollersnakes, Scotland Shop, Shoetique Sock shop, Supreme Being, Sweatband, The Jewel Hut, The Watch Hut, The Watch Source Tic Watches, Triads, Yukka, Zentosa Food & Drinks, Ales by Mail, Cadbury Gifts, Master of Malt, Body Care 2000, For All My Eternity, Pret a voir, Rodial, Zest Beauty, JTSpa, Physio Room, Bathroom and, CKB, Deals 4U, ESE direct, isubscribe, Parcel2Go, Sharedhealthsupplies uk, Lovell Rugby, Paddock, Powerhouse Fitness, Ribble, Sigma Sport, Simply Fitness Equipment, Westbrook Cycles.