Cellulari.it

Il 2014 di Windows Phone: Lumia 520 e Windows 8.1

Con un post sul suo blog ufficiale, Microsoft ha provato a tirare le somme sulla diffusione della piattaforma Windows Phone in questo 2014.

Con un post sul suo blog ufficiale, Microsoft ha provato a tirare le somme sulla diffusione della piattaforma Windows Phone in questo 2014.

A distanza di 6 mesi dal rilascio, la versione 8.1 del sistema operativo mobile di Redmond è risultata presente sul 65% dei device censiti. Il paese dove si vendono più terminali Windows Phone è la Cina, seguito da India e Brasile.

La maggior parte dei modelli Windows Phone in circolazione dispone di meno di 1 GB di RAM, con un terminale su tre che è un Lumia 520. Si tratta di un dato molto importante per due motivi: il primo perché indica che le software house devono porre particolare attenzione all’utilizzo della memoria per rendere accessibili le applicazioni alla stragrande maggioranza dell’utenza; il secondo perché ribadisce ancora una volta la forte vocazione low cost dell’intera offerta Windows Phone. Anzitutto l’accessibilità e solo poi le perfomance, magari sfruttando al massimo il talento degli sviluppatori.


Precedente Vodafone, 30 anni di telefonia mobile
Successivo YotaPhone 2 la grande sorpresa del 2014