Cellulari.it

Windows Phone cresce ancora: lo store supera le 250 mila app

Una incremento lento ma costante quella di Windows Phone e dell??ecosistema di app legate alla piattaforma mobile di casa Microsoft.

 
Una incremento lento ma costante quello di Windows Phone e dell’ecosistema di app legato alla piattaforma mobile di casa Microsoft. Secondo un ultimo rapporto diffuso dall’Australia lo store ufficiale ha superato le 255 mila applicazioni (tra apps e giochi). Un numero ancora lontano dai market delle piattaforme Android e iOS, ormai prossimi al milione, ma comunque un ulteriore passo avanti rispetto a quanto registrato a fine 2013, quando si era arrivati a quota 200 mila. 
 
Ora, però, Windows Phone vorrebbe accelerare questo processo di crescita: secondo il sito australiano Arnnet, infatti, oggi lo store sta registrando 500 nuove applicazioni al giorno e ben 10 milioni di download al giorno. Il numero di sviluppatori registrati finora sono oltre 510 mila
 
Windows Phone è diventato ormai un sistema maturo e completo, grazie anche alla presenza delle app più utilizzate, sempre più curate e con un ottimo livello di usabilità. Ma anche la presenza di applicazioni esclusive, come ad esempio i vari titoli di casa Nokia, soprattutto nell’ambito della fotografia, rendono Windows Phone una piattaforma decisamente più interessante rispetto a qualche tempo fa. 
 
La sfida per Microsoft resta comunque ardua a livello mobile e il duopolio di Android e Apple è difficile da contrastare: vedremo comunque se nei prossimi mesi Windows Phone riuscirà a mantenere un tale livello di crescita, consolidando un’importantissima terza posizione sul mercato smartphone. 
Precedente Wiko mette in palio un Wax alla settimana su Facebook
Successivo Samsung Galaxy S5 Sport: nuova variante per il mercato USA

Principali Marche