Cellulari.it

Windows Phone 8 raddoppia il suo market share

In un articolo pubblicato oggi, il noto sito Internet WebNews ha reso noti i dati della società di ricerca AdDuplex relativi all'andamento del sistema operativo Windows Phone sul mercato: secondo l'azienda, basandosi su S

 

In un articolo pubblicato proprio oggi, il noto sito Internet WebNews ha reso noti degli interessanti dati della società di ricerca AdDuplex relativi all'andamento del sistema operativo Windows Phone sul mercato: secondo l'azienda, basandosi sul Software Developement Kit (quindi non realmente rappresentativo ma considerato comunque abbastanza attendibile), la piattaforma mobile di casa Microsoft nella sua ultima versione (Windows Phone 8) ha più che raddoppiato il proprio market share, arrivando al 12% dal precedente 5%. Attualmente Windows Phone 7 è il più diffuso, con il 57% della quota posseduta dal sistema operativo, ma l'ultima release si avvicina sempre di più (43%).

 

I dispositivi WP più diffusi sono, ovviamente, i Nokia, con la sua gamma Lumia, sempre più fornita di prodotti dalle varie fasce di prezzo, che consentono finalmente all'azienda nord europea di colpire praticamente tutti i livelli di mercato smartphone ed essere maggiormente concorrenziale rispetto a qualche tempo fa.

 

E' un paese europeo quello in cui Windows Phone è più presente: si tratta della Francia, mentre in seconda posizione troviamo gli USA e al terzo posto Singapore. E in Italia? Attualmente i dispositivi Windows Phone 8 nel nostro paese sono pochi ma comunque in ascesa. Windows Phone 7.x resta ancora la versione più diffusa anche nel nostro paese, ma l'arrivo di prodotti più economici (come i nuovi Nokia Lumia 620 o Lumia 520) potrebbero modificare notevolmente i giochi di forza tra le due versioni.

 

 



Precedente TIM annuncia l'arrivo della rete LTE a Latina, Piacenza e Savona
Successivo Huawei Ascend Mate in Italia a 429 euro