Cellulari.it

Xiaomi: in arrivo due nuovi medio gamma con Snapdragon 670

Xiaomi: in arrivo due nuovi medio gamma con Snapdragon 670

Xiaomi non si accontenta: in arrivo due nuovi medio gamma con l’esclusivo Snapdragon 670

In attesa dell’ormai vicina presentazione del Mi7, prossimo flagship killer di casa Xiaomi, e dopo uno strepitoso boom di vendite iniziali dell’appena presentato Mi MIX 2S, Xiaomi continua la sua cavalcata alla conquista dell’occidente e rivela qualche anticipazione riguardo due futuri smartphone di fascia media, chiamati Comet e Sirius, entrambi con un nuovo processore, lo Snapdragon 670.

La fascia media degli smartphone Xiaomi è sicuramente una delle più apprezzate del mercato, proponendo forse uno dei rapporti qualità-prezzo migliori in circolazione, andando a contrastare il dominio di Huawei e Honor in questo specifico settore.

L’hype quindi sta già crescendo, visto che uno dei due device in questione sembrerebbe proprio il successore del confermatissimo del Mi Note 3, uno dei device più amati dagli utenti Xiaomi, anche in Italia.

Il Mi Note 4 quindi andrebbe a sostituire il già ottimo Snapdragon 660 del suo predecessore con il nuovissimo Snapdragon 670, che pare possa fare affidamento su una nuova architettura: 2 core ad alte prestazioni e 6 core a frequenza più bassa.

Il secondo device invece potrebbe essere Mi Max 3, che quindi alzerebbe di gran lunga il livello di prestazioni offerte dallo Snapdragon 625 del suo corrispettivo predecessore, garantendo molta più potenza in termini di Cpu.

Queste news fanno ben sperare a tutti i fan di Xiaomi e per tutti coloro che non vogliono investire grosse somme di denaro per uno nuovo smartphone, andando ad aggiungersi quindi alla già fervida attesa per un altro gioiellino low cost, Mi A2.


Precedente Huawei P20, P20 Lite e Pro, ecco colori e prezzi ufficiali
Successivo ZTE Iceberg in arrivo con Dual Notch