Cellulari.it

Nokia, in arrivo lo smartphone top di gamma con Snapdragon 835

Nokia, in arrivo lo smartphone top di gamma con Snapdragon 835

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate online dalla Cina, Nokia rilascerà il suo smartphone top di gamma a giugno in due diverse dimensioni entrambi alimentati da un chipset Snapdragon 835 e con almeno 4GB di RAM.

Dopo il lancio avvenuto in esclusiva in Cina del suo primo smartphone Nokia, al MWC 2017 di Barcellona HMD Global ha rilasciato nei mercati  i nuovi Nokia 3, Nokia 5 e Nokia 3310. Durante il corso del 2017 la società avrebbe inoltre intenzione di lanciare almeno altri 3 smartphone Nokia Android, uno smartphone è un  top di gamma.

Alla fine di gennaio, infatti, attraverso il social cinese Weibo HMD Global ha risposto ai fan che chiedevano quando sarebbe arrivato il primo smartphone Nokia Android di fascia alta, dichiarando che un telefono alimentato dal chispet Snapdragon 835 di Qualcomm è già in via di sviluppo, ma ancora non è ancora pronto.

A marzo sono trapelate voci dalla Cina, che parlano di uno smartphone top di gamma marchiato Nokia in arrivo nel mese di giugno. Il telefono dovrebbe venire lanciato in due diverse dimensioni, come hanno fatto anche altre società, tra cui Apple, Samsung, Google e Huawei  ed entrambi i dispositivi Nokia dovrebbero essere alimentati dal processore Snapdragon 835, insieme a 4GB di RAM e 32, 64 e 128 GB di storage.

Lo smartphone top di gamma atteso da Nokia dovrebbe chiamarsi C1 e disporre di un display di almeno 5 pollici di risoluzione fullHD.

Il comparto fotografico dovrebbe includere una fotocamera posteriore con doppia da 16 megapixel e da 12 megapixel, con triplo flash LED e flash Xenon ed un pulsante dedicato alla fotocamera dovrebbe essere posizionato di lato accanto al pulsante di accensione, spegnimento,blocco e sblocco, mentre il bilanciere del volume dovrebbe trovarsi sull'altro lato del device. La fotocamera anteriore dovrebbe avere un sensore da 5 megapixel

La batteria è una unità da 3,210mAh, mentre il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat out-of-the-box.

HMD Global potrebbe aver deciso di rinviare il lancio del suo smartphone top di gamma Nokia a causa della difficoltà da parte di Qualcomm, di produrre abbastanza chip Snapdragon 835 da riuscire a soddisfare tutte le aziende produttrici interessate; sembra infatti che Samsung si sia accaparrata tutti i processori per il suo Galaxy S8. Questo vuol dire che per utilizzare il chiset Snapdragon 835 nel suo Nokia top di gamma Nokia, HMD Global dovrà aspettare il lancio del Galaxy S8.


Il processore Snapdragon 835di Qualcomm è stato annunciato al CES 2017 di Las Vegas ed è stato costruito con processo a 10 nm FinFET e la nuova tecnologia Quick Charge 4 che garantisce tempi di ricarica più veloci fino al 20%.

Snapdragon 835 include un modem integrato X16 LTE per una connettività Gigabit Classe LTE, Wi-Fi 2x2 802.11ac Wave 2 e Bluetooth 5, con standard 802.11 opzionale per la connettività multi-gigabit.

Questo nuovo processore promette una maggiore potenza di elaborazione e di prestazioni rispetto al predecessore grazie alle nuove CPU Qualcomm Kryo 280 e Qualcomm Hexagon 682 DSP, che includono il supporto per TensorFlow per l'apprendimento automatico e Halide per l'elaborazione delle immagini.

Rispetto al chipset precedente, Snapdragon 835 ha migliorato anche la grafica con la nuova GPU Adreno 540, e garantisce maggiore sicurezza  per i dati biometrici grazie alla piattaforma Qualcomm Haven. 

 

Precedente Apple, ad Aprile attesi 3 nuovi iPad
Successivo Moto G5 è acquistabile in Italia su Amazon.it