Cellulari.it

iPhone 8 potrebbe arrivare con Area Funzione

iPhone 8 potrebbe arrivare con Area Funzione

Sembra che l'iPhone 8, oltre a non avere il tasto fisico Home, disporr di un display OLED da 5.8 pollici, di cui 0.65 pollici saranno dedicati ad una zona chiamata 'function area', ossia 'area di funzione'.

Stando alle indiscrezioni più recenti, l'iPhone senza tasto fisico Home arriverà con un display OLED da 5.8 pollici, di cui 0.65 pollici saranno dedicati ad una zona che è stata chiamata 'function area', ossia o 'area di funzione'.


L'analista KGI Ming-Chi Kuo, rivela che il prossimo iPhone "sarà disponibile con altre tecnologie biometriche che sostituiscono la tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali attuale", tra cui lo scanner dell'iride, come quello che dovrebbe trovarsi Galaxy S8 di Samsung e che nell'iPhone dovrebbe servire per sbloccare lo smartphone e per riconoscere l'occhio nel caso in cui l'utente indossi gli occhiali.

Per quanto riguarda la 'function area' questa potrebbe servire come il secondo display che si trova in LG V10 e LG V20 posto orizzontalmente sopra il display principale per raccogliere dei collegamenti rapidi, come rubrica, internet, fotocamera, galleria e altro ancora. Apple potrebbe dunque integrare qualcosa di simile alla barra laterale che Samsung ha integrato nei suoi smartphone con bordi curvi, solo che nel caso dell'iPhone l'area 'di funzione' verrebbe posta orizzontalmente sotto il display invece che verticalmente di lato.

Anche se di indiscrezioni si tratta, la 'function area' su iPhone potrebbe anche arrivare, essendo qualcosa di molto simile alla Touch Bar integrata nella piu' recente generazione di Macbook Pro. La Touch Bar altro non è che un display OLED Multi-Touch che si trova sopra la fila di tasti numerici del laptop di Apple, che è sensibile al tocco e sostituisce i tasti funzione e mostra cose diverse a seconda di quello che si sta facendo sul display principale - allo stesso modo potrebbe servire l'Area Funzione attesa su un prossimo iPhone. Ad esempio, se stiamo navigando su internet col browser Safari potrebbero essere mostrati nell'area dei comandi cosi' da lasciare sul display principale la visualizzazione solo dell'intera pagina web, oppure se stiamo messaggiando con l'app Messaggi nell'area funzione potrebbero comparire le emoji, se stiamo usando la posta elettronica di Mail potrebbero comparire i pulsanti per la creazione di un nuovo messaggio, rispondere, cancellare o inoltrare una mail.

Secondo KGI Research, il melafonino privato del tasto Home fisico potrà avere circa le dimensioni dell'iPhone da 4,7 pollici, montando sul fronte un piu' ampio pannello da 5.15 pollici (5.8 contanto l'area di funzione) con risoluzione di 2436 x 1125 pixel.

Kuo ha inoltre confermato le recenti indiscrezioni secondo cui il prossimo iPhone sarà molto costoso, a partire da 1000 dollari. L'analista prevede, inoltre, che Apple riuscirà a vendere 100 milioni di iPhone durante la seconda metà del 2017, di cui il 60 per cento con display OLED.



Precedente ZTE Quartz, un nuovo smartwatch Android Wear 2.0 sta per essere annunciato
Successivo Nokia 3310, la nuova versione del noto cellulare arriver con display a colori

Principali Marche