Cellulari.it

Xiaomi Redmi Pro 2, presentazione a marzo. Ecco le caratteristiche trapelate online

Xiaomi Redmi Pro 2, presentazione a marzo. Ecco le caratteristiche trapelate online

Xiaomi prossima al lancio del suo Redmi Pro 2. Dello smartphone stata condivisa un'immagine in cui si leggono alcune caratteristiche ed il prezzo di vendita.

Xiaomi sta per lanciare nei mercati Redmi Pro 2, il modello successore del Redmi Pro lanciato lo scorso anno e che nel 2016 è stato il primo telefono marchiato Xiaomi a mettere insieme un display OLED ed una fotocamera con doppio sensore.

Sembra che quest'anno Xiaomi Redmi Pro 2 non offrirà una doppia fotocamera posteriore, bensì un solo sensore da 12 MegaPixel prodotto da Sony: IMX 362, con pixel grandi 1.4um e di dimensioni 1/2.55, più autofocus Dual pixel. Posizionato sotto la fotocamera posteriore si vede il lettore di impronte digitali.

Nella confezione di vendita si legge che la batteria è un unità da 4,500mAh.

Il sistema operativo al lancio dovrebbe essere il nuovo Android 7 Nougat, mentre la RAM è di 4GB o 6GB  e la memoria interna è di 128 GB.

Per quanto riguarda i prezzi, la versione base con 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna del Redmi Pro 2 dovrebbe costare circa 220 euro; la versione con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna invece costa circa 250 euro. 

La presentazione del RedMi Pro 2 potrebbe avvenire prima del previsto, visto che il materiale promozionale è già disponibile.

Il predecessore Xiaomi Redmi Pro è stato lanciato nei mercati a Luglio 2016.

Il telefono dispone di un display OLED da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920x1080 pixel) con il 100% di riproduzione della gamma cromatica e un contrasto pari a 60000:1. Lo schermo è protetto da un vetro curvo 2,5D.

Il phablet si presenta con una struttura in metallo ed un tasto in ceramica che ha la funzione di
 lettore di impronte digitali, posizionato anteriormente.

Il Redmi Pro originale è stato rilasciato con 
3 o 4GB di RAM e con 32, 64 o 128 GB di memoria interna.

I tre modelli vengono alimentati dai processore deca-core Mediatek, MT6797 Helio X20, o MT6797T Helio X25 fino a 2.5 GHz di clock.

Il sistema operativo al momento del lancio era Android 6.0 Marshmallow con interfaccia MIUI 8. La batteria è una unità da 4.050 mAh, 


Precedente ZTE presenta un nuovo smartphone il 3 febbraio 2017
Successivo Alcatel presenta 5 smartphone al MWC 2017, di cui uno modulare