Cellulari.it

Samsung nel 2016 ha venduto 90 milioni di telefoni, il doppio rispetto al 2015

Samsung nel 2016 ha venduto 90 milioni di telefoni, il doppio rispetto al 2015

Il settore del mobile ha contribuito al profitto di Samsung con circa 2 miliardi di dollari, grazie alle vendite dei Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge e al miglioramento dei telefoni appartenenti alle altre serie Galaxy.

Il 24 gennaio Samsung ha presentato un rapporto dei profitti per il quarto trimestre 2016. Con guadagni per quasi 8 miliardi di dollari, l'azienda sudcoreana ha avuto il suo miglior trimestre degli ultimi 3 anni.


La parte maggiore dei profitti arriva dalla vendita dei semiconduttori, ma anche il settore del mobile ha registrato dei buoni guadagni su base annua, contribuendo per circa 2 miliardi di dollari al reddito globale dell'azienda, grazie ai top di gamma Galaxy S7 e Galaxy S7 edge ed al miglioramento dei telefoni appartenenti alle altre linee Galaxy.

Secondo l'analista Xinhanet, nell'ultimo trimestre del 2016 Samsung avrebbe venduto 90 milioni di telefoni e 8 milioni di tablet, con un prezzo medio di vendita di circa 180 dollari per i telefoni ed un guadagno medio di 24 dollari per ogni dispositivo.

Durante il terzo trimestre 2016, invece, Samsung aveva venduto 72 milioni di telefoni; questo vuol dire che tra ottobre e dicembre del 2016 il colosso sudcoreanao ha aumentato le sue vendite di smartphone di ben 18 milioni di unità.

Samsung prevede che nel primo trimestre 2017 la domanda di smartphone diminuirà a causa delle festività natalizie appena trascorse che hanno fatto spendere ai consumatori molti soldi in regali, ma l'azienda produttrice prevede di riuscire a spedire molti telefoni della serie Galaxy A e J, mentre il guadagno dovrebbe diminuire rispetto all'ultimo trimestre 2016 a causa delle spese che Samsung sta affrontando per il marketing.

Nonostante l'insuccesso del suo Galaxy Note 7, quindi, il 2016 è stato un ottimo anno per la società sudcoreana. Sembra infatti che il ritiro del Note 7 dal mercato non abbia influito in modo così negativo sul bilancio globale di Samsung.

E' pur vero che dopo l'incidente, seguito a livello mediatico da oltre quattro mesi, molti consumatori potrebbero non aver scelto un telefono Samsung a causa della perdita di fiducia nel brand.

Precedente Nokia 8 verr annunciato al MWC 2017
Successivo HTC, rilasciato in Italia l'aggiornamento ad Android 7.0 Nougat per HTC 10

Principali Marche