Cellulari.it

Honor cerca tester per provare il nuovo smartphone Honor 6X

Honor cerca tester per provare il nuovo smartphone Honor 6X

Il sistema di Honor, secondo cui i suoi telefoni sono progettati tenendo conto dell??opinione degli utenti, ha richiamato fino ad oggi ben 90 milioni di fan in tutto il mondo.

Il nuovo programma di test lanciato quest'anno da Honor si rivolge a 15 utenti finali, i quali avranno la possibilità di recensire Honor 6X. La selezione avverrà a partire dal 26 Gennaio 2017 sul sito ufficiale, tramite la compilazione di un form. 

Ciascuna recensione dovrà riguardare una specifica funzione del dispositivo, attraverso un’idea originale che dovrà essere presentata sotto forma di testo ed accompagnata da una foto.

I 15 utenti selezionati dovranno inoltre effettuare il video unboxing,  e 3 articoli sulla doppia fotocamera, sulla batteria e sulle sue prestazioni ed infine una recensione video ed un articolo con i commenti finali dell’esperienza.

Tutti i lavori verranno pubblicati sul forum Honor e tra questi verranno scelti i 5 recensori più #XtraOrdinary,  che potrenno tenere il telefono per sè e vedere la pubblicazione dei loro contenuti all’interno dei social network. 

CARATTERISTICHE TECNICHE DI HONOR 6X
 
Honor 6X misura 150.9x72.6x8.2mm e pesa complessivamente 162 grammi, dispone di un display da 5,5 pollici di risoluzione FullHD (1080x1920 pixel) ed è rivestito da un vetro curvo 2.5D.

Lo smartphone viene alimentato da un processore octa-core  Kirin 655,  costituito da una CPU quad-core con clock a 2.1GHz ed una CPU quad-core Cortex-A53 con clock a 1.7GHz. Il tutto è combinato con GPU Mali T830-MP2 e 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna, oppure con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, espandibili tramite scheda microSD.

Il comparto fotografico di Honor 6X è composto da un sistema a doppia fotocamera a livello posteriore, con un sensore principale da 12 megapixel con LED Flash, lenti 6P, pixel grandi 1.25um e PDAF  ed un un sensore da 2 megapixel. La doppia fotocamera posteriore consente di scattare le foto con sfocatura dello sfondo, variando dopo lo scatto l’apertura focale da 0,95 a 16, in modo da ricreare un’effetto Bokeh; questa funzione è presente anche nei telefoni Huawei P9 ed Honor 8.

A livello anteriore, invece, è integrata una fotocamera con sensore da 8 megapixel. Honor 6X  offre inoltre un sensore di impronte digitali, uno slot ibrido per la seconda SIM, il supporto 4G Volte.  


Il nuovo smartphone presentato a gennaio è alimentato da una batteria da 3340mAh con supporto per la ricarica rapida.

Durante l'evento CES 2017 di Las Vegas, la società produttrice ha dichiarato ufficialmente che il nuovo Honor 6X, che oggi gira grazie al sistema operativo Android 6 Marshmallow out-of-the-box, sarà aggiornato al nuovo Android 7.0 Nougat entro il mese di giugno 2017.



Precedente Samsung, il Galaxy Note 8 stato confermato come successore del Note7
Successivo iPhone 8 avr il riconoscimento dei volti