Cellulari.it

Hawkeye vince il concorso Progetto CSX di ZTE. Il telefono riconosce il movimento degli occhi

Hawkeye vince il concorso Progetto CSX di ZTE. Il telefono riconosce il movimento degli occhi

Lo smartphone promesso da ZTE nel 2016 che proviene dall'idea migliore del progetto CSX sta per arrivare nei mercati e si chiamerà ZTE Hawkeye.

 ZTE Hawkeye è lo smartphone che ZTE ha promesso ai suoi utenti nel 2016; il risultato dell'idea migliore che ha vinto il progetto CSX indetto dall'azienda produttrice e che oggi è diventato un vero e proprio dispositivo e con un nome commerciale.

ZTE ha fornito al pubblico le specifiche del nuovo Hawkeye ed ha reso disponibile il telefono su Kickstarter, dove è possibile preordinarlo al prezzo di 199 dollari. 


Lo smartphone è un prodotto di fascia economica media, la cui principale caratteristica è stata richiesta a gran voce dagli utenti, ossia il sistema di tracciamento degli occhi. L'idea è stata proposta come parte di Project CSX di ZTE che, attraverso questo progetto, ha dato ai suoi fan l'opportunità di essere coinvolti nella progettazione e nello sviluppo di un nuovo dispositivo. Con il progetto "CSX" la società ZTE ha voluto ascoltare i propri utenti appassionati di smartphone allo scopo di rilasciare nel mercato un dispositivo con una caratteristica di cui non possono fare a meno.

Il nome dello smartphone 'Hawkeye' in italiano significa 'Occhio di Falco' per la capacità dello smartphone di rilevare il movimento oculare dell'utilizzatore del telefono. Una delle richieste più votate riguardava anche una back-cover autoadesiva.

CARATTERISTICHE DI ZTE HAWKEYE

ZTE Hawkeye è uno smartphone DualSIM che dispone di un display da 5.5 pollici di risoluzione fullHD (1080p) ed è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 625 con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna, espandibile fino a 256GB attraverso una scheda microSD.

Il telefono ha una una porta USB di tipo C, mentre la batteria è una unità da 3,000 con tecnologia per la ricarica rapida Quick Charge 2.0.

Il sistema operativo è Android 7 Nougat out-of-the-box e per quanto riguarda il comparto fotografico Hawkeye offre una configurazione Dual camera posteriore con sensore da 12MegaPixel + un secondo sensore da 13 MegaPixel con zoom ottico e una fotocamera frontale da 8 megapixel.

Ecco le 2 caratteristiche cincitrici del progetto CSX del telefono:

Eye-tracking: lo smartphone riconosce il movimento degli occhi; le pagine possono scorrere automaticamente verso il basso o da sinistra a destra sulla base del movimento tracciato. Anche i comandi vocali possono essere utilizzati per navigare tra le pagine.
Backcover autoadesiva: il telefono può essere montato su una superficie verticale, tramite un case opzionale, liberando l'utilizzatore dalla necessità di tenere il dispositivo in mano.

ZTE ha spiega: "Queste caratteristiche uniche danno ai consumatori la possibilità di continuare ad utilizzare il loro telefono e le applicazioni quando una o entrambe le mani sono occupate per altro". 

Il prezzo di 199 dollari di Hawkeye aumenterà dopo il periodo di co-finanziamento iniziale.



Precedente HTC lancer nel 2017 fino a 7 smartphone
Successivo LG X300, presentato in Corea un nuovo smartphone Android economico da 5 pollici HD