Cellulari.it

Samsung Galaxy S8 e S8 Plus: domani annuncio, ecco le specifiche ed i prezzi

Samsung Galaxy S8 e S8 Plus: domani annuncio, ecco le specifiche ed i prezzi

il Galaxy S8, con assistente digitale Bixby e comparto audio Speaker Harman, verr presentato come prototipo il 29 marzo durante l'evento S8 Unpacked. Lo smartphone sar in vendita dal 18 aprile.

Alla fine della conferenza stampa che si è tenuta il 26 febbraio al Mobile World Congress, Samsung ha annunciato l'evento S8 Unpacked, in cui presenterà il suo nuovo smartphone top di gamma Galaxy S8. L'appuntamento è per il 29 marzo 2017. In quell'occasione Samsung ha condiviso anche un video teaser ufficiale dedicato all'evento. 

Il nuovo modello di punta di Samsung è pronto e verrà annuciato il 29 marzo, anche se  la disponibilità nei mercati è prevista dal 18 aprile.

Nel frattempo, alcune nuove immagini del Galaxy S8 sono apparse online, in cui è visibile il nuovo telefono di Samsung nelle colorazioni nero, grigio, e argento.

Sono stati rivelati anche i prezzi previsti in Europa per i due dispositivi:

  • 799 euro per il Galaxy S8
  • 899 euro per il Galaxy S8 Plus


Il 20 marzo, Samsung ha confermato in modo ufficiale la presenza del nuovo assistente digitale Bixby, mentre in una recente dichiarazione riportata da Sammobile, il vice presidente di Samsung Lee Jae-yong ha detto che il nuovo Galaxy S8 arriverà con un design brillante ed una fotocamera migliorata. Il Galaxy S potrebbe non offrire una doppia fotocamera a livello posteriore, mentre sembrerebbe confermata la fotocamera con autofocus a livello anteriore

Stando ad un rapporto di fine novembre di ETNews di Samsung dovrebbe aggiungere l'autofocus a livello frontale, caratteristica abbastanza rara tra gli attuali smartphone, ma sempre più richiesta dagli amanti dei selfie.

Un rapporto del 16 gennaio ha rivelato che le presunte dimensioni del Samsung Galaxy S8 e del Samsung Galaxy S8 Plus dovrebbero essere: 140.14 x 72.20 x 7,30 millimetri. Inoltre il Galaxy S8 avrà uno schermo curvo da 5,7 pollici, molto più ampio del pannello da 5.1 pollici utilizzato sul Galaxy S7.

Secondo alcune indiscrezioni trapelate sul web alla fine di dicembre, Samsung potrebbe introdurre una versione 'Plus' del Galaxy S8 con display da 6 pollici, che avrebbe di diverso la dimensione dello schermo ed il fatto di essere dual edge. Il Galaxy S8 Plus dovrebbe disporre infatti di un display curvo da 6,2 pollici e le sue dimensioni previste sono: 152.38 x 78.51 x 7,94 millimetri.

Secondo altre fonti, Samsung avrebbe scelto di utilizzare per il suo top di gamma un display con tecnologia Y-OCTA, identica a quella usata per produrre il display del primo Galaxy Note 7 e potrebbe utilizzare lo stesso pannello Super AMOLED da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD e con tecnologia Y-OCTA. Per chi non lo conosce, la tecnologia Y-OCTA è un nuovo processo di fabbricazione che consente alla società sudcoreana di diminuire i costi di produzione del display, oltre a renderlo più sottile, incorporando al suo interno i sensori tattili, anziché mettere un ulteriore strato a contatto tra il pannello e il vetro protettivo.

Secondo le voci più recenti sembra che Samsung intenda rimuovere dal suo Galaxy S8 i tasti di navigazione hardware, per sostituirli con tasti software in grado di rispondere alla pressione; infatti, Android supporta questa caratteristica a partire dalla versione 7 Nougat.

Questo vuol dire che l'intero display del prossimo top di gamma sarà sensibile alla pressione e permetterà l'utilizzo di scorciatoie per le app, allo stesso modo in cui funziona il Touch Screen dell'iPhone. Il display non dovrebbe avere una composizione dei pixel PenTile Diamond, bensì il modello di colori RGB, che rende lo schermo in grado di mostrare più dettagli, pur mantenendo la stessa risoluzione Quad HD (1440 x 2560 pixel).

E' invece ufficiale la notizia secondo cui il Samsung Galaxy S8 avrà un nuovo assistente digitale che per ora è conosciuto col nome di Bixby, con un tasto fisico dedicato che servirà per l'accesso diretto. Questa funzionalità potrebbe effettuare ricerche visive tramite la fotocamera, analizzando le immagini inquadrate ed avviando una ricerca correlata. Inoltre l'assistente digitale è in grado di comunicare con le altre app ed in questo modo, se l'utente inquadra un paio di scarpe Nike, Bixby potrà collegherà l'utente automaticamente ad un sito di vendita online di prodotti per lo sport.

Il Galaxy S8 dovrebbe offire un lettore di impronte digitali ottico un comparto audio premium che si chiama Speaker Harman, funzione nuova, ancora mai vista su uno smartphone e frutto della recente acquisizione da parte di Harman International Industries, grande produttore di tecnologie connesse per l'auto e famoso per i suoi sistemi audio. In particolare, il Galaxy S8 potrebbe possedere degli altoparlanti stereo a livello frontaleInoltre Galaxy S8 non dovrebbe avere il jack per le cuffie da 3.5 mm.

Un rapporto cinese apparso sul sito Sammobile il 28 dicembre rivela che il prossimo Galaxy S8 dovrebbe disporre anche di una S Pen come i dispositivi della serie Galaxy Note. Il motivo per cui è stato aggiunto questo accessorio esterno può essere trovato nella speranza da parte di Samsung, di recuperare le vendite perdute con l'incidente avvenuto al Galaxy Note7.

Sembra improbabile che la S Pen possa essere integrata nel corpo del Galaxy S8; semmai la S Pen potrebbe essere un accessorio acquistabile separatamente dagli utenti interessati e che possa venire riposta in uno spazio apposito all'interno di una speciale custodia a libro pensata apposta per lo smartphone.

 

Samsung Galaxy S8 Plus



Precedente Nokia conferma l'arrivo di uno Smartphone con Snapdragon 835
Successivo Tripcenter collega i Tour Operator con i Bus Operators