Cellulari.it

HTC Vive, è in arrivo uno smartphone 'Vive' con tecnologia virtuale?

HTC Vive, è in arrivo uno smartphone 'Vive' con tecnologia virtuale?

Secondo alcune indiscrezioni, nel 2017 l'azienda di Taiwan potrebbe lanciare uno smartphone con il marchio Vive, sfruttando il successo del visore 'Vive' rilasciato nei mercati lo scorso anno.

Vive è conosciuto da circa un anno dagli appassionati di tecnologia, che sono consapevoli che non ha a che fare direttamente con il settore dei telefoni.

Infatti, Vive è un visore per la realtà virtuale che l'azienda produttrice HTC ha introdotto nei mercati nel 2016. Per funzionare Vive deve essere collegato ad un computer piuttosto potente, che sia capace di elaborare una grande mole di dati, in modo da garantire un'adeguata esperienza di visione dei contenuti VR.

Non essendo stato realizzato per venire utilizzato con gli smartphone, sembrerebbe quindi che 
non ci siano collegamenti tra Vive ed il settore dei telefoni mobile. Infatti alcune fonti online riferiscono che HTC vorrebbe sfruttare il successo del visore VR e la popolarità del nome Vive per immettere sul mercato uno smartphone con lo stesso marchio.

A rivelarlo è un video promozionale che è apparso sul web che mostra un dispositivo diverso dallo smartphone Ocean/U che verrà annunciato durante l'evento del 12 gennaio 
organizzato da HTC.
Nel video, infatti, si vede uno smartphone top di gamma di HTC con delle backcover diverse, tra cui una di queste ha impresso il marchio 'HTC Vive'. 
Il video in questione potrebbe far parte del materiale promozionale che HTC pubblicherà in rete dopo la conferenza stampa del 12 gennaio.
 

Sebbene una delle backcover che appaiono nel suddetto video mostri il marchio HTC Vive, non è comunque sicuro che HTC stia sviluppando uno smartphone compatibile con la tecnologia di realtà virtuale del visore HTC, ma non è neanche da escludere, se non altro per il prossimo futuro.

Alcune indicrezioni che circolano online parlano della possibilità per l'azienda produttrice di introdurre un programma come il Moto Maker aperto da Motorola, in quanto il video mostra la possibilità per gli utenti di personalizzare il proprio smartphone HTC con cover speciali. 

 

 
Precedente Alcatel A3 XL, smartphone da 6 pollici con Android 7 Nougat e lettore di impronte digitali
Successivo Samsung Galaxy X1 e X1 Plus, gli smartphone pieghevoli arrivano nel terzo trimestre 2017