Cellulari.it

Vivo V5 Plus con dual camera frontale, verr annunciato il 23 gennaio

Vivo V5 Plus con dual camera frontale, verr annunciato il 23 gennaio

Tra pochi giorni il modello 'Plus' del telefono V5 verr presentato per la gioia degli amanti dei selfie; infatti il nuovo smartphone di Vivo avr una configurazione con doppia fotocamera a livello anteriore.

 Dopo aver lanciato lo smartphone modello V5 nel novembre dello scorso anno, il produttore cinese di smartphone Vivo si appresta ad annunciare una variante 'Plus' del telefono entro la fine di questo mese di gennaio.

L'appuntamento è per il giorno 23 gennaio, giorno in cui in India Vivo ha programmato un evento di presentazione per il Vivo V5 Plus.


L'invito per l'evento del 23 gennaio anticipa quale sarà la caratteristica principale del Vivo V5 Plus: una configurazione dual camera, ma non nella parte posteriore, bensì nella parte frontale. Si preannuncia quindi un telefono pensato per gli amanti dei selfie.

Le altre specifiche dovrebbero essere le stesse dell'originale Vivo V5. 

Il V5 Plus di Vivo non è il primo telefono con doppia fotocamera frontale; infatti da settembre 2015 è presente lo smartphone Lenovo Vibe S1, con fotocamera anteriore principale da 20 MegaPixel e una fotocamera anteriore secondaria da 8 megapixel, con un flash a LED con 'Moonlight Glow', il cui scopo è quello di migliorare gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione;Il sensore da 20 MegaPixel dovrebbe essere il Sony IMX376 con apertura focale f/ 2.0., mentre la seconda fotocamera serve per analizzare la profondità del campo e per replicare la visione binoculare umana.

Il modello Vivo V5 presenta invece un'unica fotocamera frontale da 20 megapixel, affiancata ad un flash a LED con 'Moonlight Glow'. Il sensore frontale IMX376 di Sony ha una apertura focale f/2.0, lenti 5P e dimensioni 1/2.78 pollici e ottimizzazioni software allo scopo di migliorare ancora di più i selfie.

La fotocamera posteriore di Vivo V5 è un sensore da 13 MegaPixel con autofocus a rilevazione di fase (PDAF), ma la registrazione è limitata a video in fullHD (1080p) anziché il 4K come nella maggiorparte dei telefoni della stessa fascia di prezzo.

Il restante delle caratteristiche del nuovo telefono Vivo V5 Plus potrebbero essere le stesse  del V5, ossia quelle un dispositivo di fascia economica media.

CARATTERISTICHE DI VIVO V5 

Il modello originale dispone di un display da 5,5 pollici di risoluzione HD (1280x720 pixel), un processore octa-core MediaTek MT6750, 4GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile con scheda microSD per altri 128 GB.  

Lo smartphone V5 presenta anche il lettore di impronte digitali che legge in 0,2 secondi, mentre il sistema operativo che muove il dispositivo è Funtouch OS 2.6, che si basa su Android 6.0 Marshmallow, ma con personalizzazioni proprietarie, tra cui lo split-screen multitasking. 

La batteria è una unità da 3,000mAh, mentre il supporto è per dual-SIM, 4G-LTE. Il telefono offre inoltre un processore audio Hi-Fi (AK4346) con un rapporto segnale-rumore di 115dB.

Vivo V5 viene venduto in India dal 26 novembre nei colori Crown Gold o Grigio al prezzo di 45 euro.



Precedente Windows 10 cresce a quota 25 per cento ma Edge non apprezzato
Successivo Oppo Find 9 arriva a marzo 2017 senza bordi, con display 4K e Gorilla Glass 5